Confcommercio: “Ad aprile consumi in calo dello 0,5%” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Confcommercio: “Ad aprile consumi in calo dello 0,5%”

L’indicatore dei Consumi di Confcommercio ha registrato un calo nel mese di aprile dello 0,5% rispetto a marzo ed una crescita dello 0,2% su base annua. “Il dato del mese di aprile, si legge nella nota, va valutato con una certa cautela in considerazione del ruolo svolto dalle vendite di auto e moto nel determinarne l’andamento”, infatti l’indicatore ha registrano un incremento, senza vendite di auto e moto, dello 0,3% rispetto a marzo e dell’1,1% rispetto ad aprile 2016. “Tra le singole funzioni di consumo, aumenti di modesta entità hanno interessato solo la spesa per gli alimentari, le bevande e i tabacchi (+0,5%), che recupera la frenata del mese precedente, gli alberghi, i pasti e le consumazioni fuori casa (+0,2%) e i beni e i servizi ricreativi (+0,1%)”, ha reso noto l’associazione.

 

Scrivi una replica

News

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 236,8 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato in rialzo a 236,8 punti.…

22 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tria: «Il Governo non mette in discussione l’euro»

«La linea del Governo è che l’euro non è in discussione». Lo ha detto Giovanni Tria, ministro dell’Economia, a chi gli chiedeva quale fosse la…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

S&P: «Il mercato dei bond verdi è cresciuto dell’85% nel 2017»

Michael Wilkins, managing director sustainable finance di Standard & Poor’s, ha sottolineato, nel corso dell’Italian sustainable finance & investments conference, che «il mercato globale dei…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: «Theresa May è un partner negoziale affidabile»

«La premier britannica Theresa May è un partner negoziale affidabile per il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker». Lo ha detto lo stesso Jean-Claude Juncker,…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia