Tra gennaio e marzo chiuse 19mila imprese, il livello più basso dal 2009 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tra gennaio e marzo chiuse 19mila imprese, il livello più basso dal 2009

Tra gennaio e marzo 2017, 19mila imprese hanno chiuso i battenti, pari al 5% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e il livello più basso dal 2009. Lo rende noto il Cerved attraverso la diffusione dell’osservatorio su fallimenti, procedure e chiusure di imprese relativo al primo trimestre del 2017. “I segnali dei primi tre mesi sono positivi”, ha commentato l’amministratore delegato di Cerved, Marco Nespolo. “Il calo di fallimenti e altre procedure concorsuali, già in atto da un paio di anni, ha preso vigore, con l’industria che è finalmente tornata ai valori pre-crisi”. “La diminuzione di nuovi default, che secondo le nostre attese proseguirà anche nei prossimi trimestri, è un fattore cruciale per favorire lo smaltimento dello stock di Npl e la ripresa del credito alle Pmi”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Industria, Centro Studi Confindustria: a luglio produzione in lieve calo

A luglio la produzione industriale italiana è leggermente diminuita, registrando un -0,1% rispetto al mese precedente. È quanto rilevato dal Centro Studi Confindustria attraverso l’indagine…

28 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Via libera del Consiglio dei ministri alla missione italiana in Libia

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Paolo Gentiloni, ha deliberato la partecipazione alla missione in supporto alla Guardia Costiera libica richiesta dal Consiglio…

28 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania: inflazione stabile all’1,5% a luglio

A luglio l’inflazione in Germania è rimasta stabile a luglio all’1,5%. Rispetto a giugno i prezzi al consumo sono aumentati dello 0,4%.…

28 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: Pil in crescita del 2,6% nel secondo trimestre

Nel secondo trimestre il Pil statunitense è aumentato del 2,6% contro il +1,4% del trimestre precedente ed il 2,7% atteso dagli analisti.…

28 Lug 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia