Stato islamico, l’Osservatorio siriano per i diritti umani conferma la morte di al Baghdadi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stato islamico, l’Osservatorio siriano per i diritti umani conferma la morte di al Baghdadi

L’Osservatorio siriano per i diritti umani – l’organizzazione gestita da Rami Abdulrahman presso la sua abitazione a Coventry, nel Regno Unito – sostiene di avere delle informazioni che confermano la morte del leader del gruppo Stato islamico, Abu Bakr al Baghdadi. Lo riporta l’agenzia di stampa Reuters, precisando di non essere ancora riuscita a confermare “indipendentemente” l’indiscrezione sulla presunta morte del sedicente califfo. Parlando alla Reuters, Abdulrahman ha specificato che al Baghdadi sarebbe morto nella città di Deir el Zor, nella Siria orientale. Le fonti dell’Osservatorio siriano per i diritti umani “non hanno specificato quando è avvenuta la morte”.
Al Baghdadi è stato dato per morto in diverse occasioni, l’ultima delle quali a giugno. Quando il ministro della Difesa russo ha annunciato che il sedicente califfo era stato ucciso in un raid russo sulla città di Raqqa, la capitale siriana dello Stato islamico.

 

Scrivi una replica

News

Gentiloni: “I muri non sono la risposta alle sfide che dobbiamo affrontare”

“L’illusione di rispondere alle sfide che abbiamo davanti difendendo ciascuno il proprio interesse nazionale, contrapponendo paesi a Paesi è una illusione. Non si risponde a…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pugilato, morto l’ex campione dei pesi medi Jake LaMotta

Jake LaMotta, il pugile interpretato da Robert De Niro in Toro scatenato, è morto. Aveva 95 anni. Lo ha riferito la moglie, parlando al sito…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Messico, almeno 225 persone sono morte a causa del terremoto

Almeno 225 persone sono morte a causa del terremoto che ha colpito il Messico, alle 13:14 locali di martedì – quando in Italia erano le…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “Economia globale in crescita sia nel 2017 che nel 2018”

Nel 2017, il Prodotto interno lordo globale crescerà del 3,5%. Lo prevede l’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, nel suo ultimo Economic…

20 Set 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia