Auto: immatricolazioni su del 3,4% a gennaio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Auto: immatricolazioni su del 3,4% a gennaio

Le previsioni per il 2018 indicano una sostanziale stabilità. Secondo l’Unrae rispetto al 2017 le immatricolazioni aumenteranno di appena 25mila unità (+1,3%). Più ottimista il Centro Studi Promotor, che stima il superamento delle due milioni di immatricolazioni
di Redazione

È partito con il ritmo giusto il 2018 per il mercato delle auto. Per il mese di gennaio le rilevazioni della Motorizzazione civile mostrano infatti un nuovo aumento, anche se più lieve rispetto a quello registrato lo stesso mese di un anno fa.

In particolare le immatricolazioni sono state 177.822, il 3,4% in più rispetto alle 172.034 del gennaio 2016 (quando si registro un +10%). L’andamento, spiega però l’Unrae (l’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri), è stato influenza positivamente anche dal fatto che rispetto al gennaio scorso, il mese appena concluso ha avuto un giorno lavorativo in più.
Michele Crisci, presidente dell’Associazione, ha comunque parlato di “discreta partenza”, aggiungendo che “sarà comunque interessante valutare come la domanda nel 2018 si comporterà a fronte della mancanza del Superammortamento nel canale delle vendite a società e come si gestirà il bisogno di smaltimento degli stock di km0”.
Tornando ai dati, dall’analisi emerge una flessione del 6,3% per gli acquisti dei privati, con una quota, spiega l’Unrae, che perde ben sei punti rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, fermandosi al 57% del totale. Aumentano di circa il 25% le vendite alle società, raggiungendo una quota del 20,2%. Bene anche il noleggio: +15,5% grazie soprattutto all’aumento del 26,2% registrato per il noleggio a breve termine (+9,3% quello a lungo termine).
Le previsioni per il 2018 indicano una sostanziale stabilità. Rispetto al 2017 stando alle stime dell’Unrae le immatricolazioni aumenteranno di appena 25mila unità (+1,3%). Più ottimista il Centro Studi Promotor, secondo cui si supererà quota due milioni (attestandosi a circa 2.050.000 di unità immatricolate). Per il 2019 si attendono 2.200.000 auto immatricolate.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, Draghi: «La domanda interna continua a sostenerne l’espansione»

«Anche se i dati sono più deboli di quanto atteso, a fronte di una domanda estera e di fattori specifici di Paesi e settori, la…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

BCE: da fine dicembre stop al QE, tassi invariati fino a estate 2019

Nella riunione odierna il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE) ha deciso che i tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, slitta a dopo gennaio il voto di ratifica sugli accordi

Secondo quanto fatto trapelare dall’opposizione laburista attraverso un tweet, l’ordine dei lavori presentato oggi dalla ministra per i Rapporti con il Parlamento, Andrea Leadsom, prevede…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Manovra, Moscovici: «Italia deve compiere ulteriori sforzi per il bilancio»

«L’Italia dovrebbe compiere ulteriori sforzi per il Bilancio 2019.È un passo nella giusta direzione, ma ancora non ci siamo, ci sono ancora dei passi da…

13 Dic 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia