Camere, Di Maio: “Da M5S seme contro Casta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Camere, Di Maio: “Da M5S seme contro Casta”

“Concluse le votazioni dei componenti degli uffici di Presidenza delle Camere tutti gli eletti del M5S hanno mantenuto la parola e hanno rinunciato completamente al doppio stipendio che spetterebbe a chi assume queste cariche”. Ha dichiarato il leader del M5S Luigi Di Maio, sottolineando che “si tratta grosso modo di un paio di milioni di euro fatti risparmiare allo Stato. Un piccolo gesto, ma un grande significato. Serve a dimostrare che il Parlamento non è più il simbolo della Casta”.Di Maio parla di “seme di normalità” che “sta già dando i suoi frutti” citando annunci simili di Mara Carfagna ed Ettore Rosato. “Se alle parole seguiranno i gesti concreti come noi abbiamo già fatto, si tratta di un segnale importante perchè sta passando l’idea di un nuovo modo di fare politica. Vorrei estendere a tutti gli altri componenti degli uffici di Presidenza di Camera e Senato l’invito a fare altrettanto. Spogliatevi dei privilegi! Rinunciate al doppio stipendio!”, ha concluso il leader politico.

 

Scrivi una replica

News

Rifiuti, firmato protocollo d’intesa per un’azione urgente nella Terra dei fuochi

Firmato durante una riunione di governo a Caserta il protocollo d’intesa per un’azione urgente nella Terra dei fuochi, una vasta area tra le province di…

19 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Patuelli: «Uscire dall’euro sarebbe assolutamente una pazzia»

«Uscire dall’euro? Sarebbe assolutamente una pazzia, una devastazione economica. Non se ne parla più e ora si ragioni prospetticamente per usufruire dei vantaggi della moneta…

19 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abi: «Uno spread Btp-Bund a 300 punti avrà un impatto negativo sui prestiti»

Uno spread Btp Bund a «300 punti non è coerente con i fondamentali dell’economia». Lo hanno detto i vertici dell’ABI, l’Associazione bancaria italiana, intervenendo nel…

19 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Barnier: «Siamo ad un momento decisivo»

«Siamo ad un momento decisivo» per la Brexit. Lo ha detto il capo negoziatore della Commissione responsabile per la Brexit, Michel Barnier, intervenendo nel corso…

19 Nov 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia