Governo, Toninelli: «Restano pochi nodi, 4-5 punti del contratto! | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Toninelli: «Restano pochi nodi, 4-5 punti del contratto!

«Potrebbe essere un giorno importante, tra oggi e domani si potrebbe chiudere. Restano pochi nodi, 4-5 punti del contratto, e vanno sciolti da Salvini e Di Maio. Poi si può partire. Siamo fiduciosi». Lo ha detto il capogruppo del Movimento 5 stelle al Senato, Danilo Toninelli, intervenendo al suo arrivo a Palazzo Montecitorio, per il tavolo di lavoro tra Lega e M5s per la formazione del nuovo esecutivo e del contratto di governo. «Prima si chiude il contratto e poi si pensa al candidato premier», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, a giugno export dei prodotti industriali in crescita

«A giugno 2018 si stima una crescita congiunturale per le esportazioni (+4,6%) e un più contenuto aumento per le importazioni (+0,3%). Il sostenuto incremento congiunturale…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, nel secondo trimestre Pil in crescita dello 0,4% su base mensile

Nel secondo trimestre 2018, il Prodotto interno lordo del Regno Unito è cresciuto dello 0,4% su base mensile. Lo rende noto l’Office for Nationals Statistics,…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giappone, Pil in crescita dello 0,5% nel secondo trimestre

Il Pil del Giappone nel secondo trimestre del 2018 ha registrato una crescita dello 0,5% su base trimestrale e dell’1,9% su base annuale. I dati…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Usa raddoppia dazi su metalli della Turchia, passando dal 10 al 20%»

«Ho appena autorizzato un raddoppio dei dazi sull’acciaio e l’alluminio della Turchia in quanto la loro valuta, la lira turca, è in rapido calo nei…

10 Ago 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia