Unhcr: «Record di persone in fuga nel 2017» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Unhcr: «Record di persone in fuga nel 2017»

«Nel 2017 il numero di persone costrette a fuggire nel mondo a causa di guerre, violenze e persecuzioni ha raggiunto un nuovo record per il quinto anno consecutivo. A fine 2017 erano 68,5 milioni le persone costrette alla fuga. A determinare tale situazione sono state in particolare la crisi nella Repubblica Democratica del Congo, la guerra in Sud Sudan e la fuga in Bangladesh di centinaia di migliaia di rifugiati rohingya provenienti dal Myanmar. I paesi maggiormente colpiti sono per lo più i paesi in via di sviluppo». È quanto emerge nel rapporto annuale Global Trends pubblicato dall’Unhcr, l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati.

 

Scrivi una replica

News

Istat: «A dicembre produzione nelle costruzioni in crescita dello 0,2% su base mensile e in calo su base trimestrale5»

«A dicembre 2018 si stima una crescita congiunturale dell’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni (+0,2%), anche se con una intensità inferiore rispetto all’incremento registrato nel…

20 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, rimpatriata la figlia dell’ex ambasciatore a Roma che aveva disertato

La Corea del Nord ha rimpatriato con forza la figlia dell’ex ambasciatore nordcoreano a Roma Jo Song-gil, che dallo scorso novembre non si hanno più…

20 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 56,22 dollari al barile e Brent a 66,40 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 56,22 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 66,40 dollari.…

20 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 268 punti

All’avio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 268 punti.…

20 Feb 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia