Autostrade, Di Maio: «Devono tornare necessariamente allo Stato» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Autostrade, Di Maio: «Devono tornare necessariamente allo Stato»

«Se parliamo di rimettere a gara le autostrade ci sono due possibilità: o tornano ad Autostrade ed è l’arte dei pazzi o ci facciamo colonizzare da un concessionario straniero». Lo ha detto il vice presidente del Consiglio e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, nel corso di un’intervista rilasciata a L’aria che tira. «Quindi necessariamente devono tornare allo Stato, vogliamo chiamarla gestione pubblica e non nazionalizzazione?”. «Salvini è d’accordo? Assolutamente. Anche nella mozione che abbiamo votato in Parlamento è prevista una gestione pubblica nel futuro», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 72,3 dollari al barile e Brent a 81,6 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 72,3 dollari al barile mentre il Brent resta ai massimi da quattro anni…

25 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 235 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 235 punti.…

25 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dl sicurezza e immigrazione, Salvini: «Non lediamo nessun diritto fondamentale»

«Non lediamo nessuno diritto fondamentale: se entri a casa mia e spacci ti accompagno da dove sei arrivato». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo…

24 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «A breve la “manovra del popolo” che gli ultimi e fa la guerra ai potenti»

Quella a cui sta lavorando il governo è «la “manovra del popolo”» che «aiuta gli ultimi e fa la guerra ai potenti». Lo ha scritto…

24 Set 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia