Pechino ha confermato l’arresto del presidente dell’Interpol Hongwei | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pechino ha confermato l’arresto del presidente dell’Interpol Hongwei

Meng Hongwei – il presidente dell’Interpol, di cui si sono perse le tracce dal 25 settembre scorso – è stato arrestato dalle autorità cinesi. Lo ha reso noto il governo cinese, senza fornire altri dettagli in merito. Tuttavia la Commissione di sorveglianza nazionale che si sta occupando del caso è di solito impegnata in indagini su vicende di corruzione. L’Interpol ha annunciato il 7 ottobre di aver ricevuto le dimissioni di Hongwei con effetto immediato. Hongwei era “scomparso” il 25 settembre, dopo avere intrapreso un viaggio da Lione verso la Cina.

 

Scrivi una replica

News

Titoli di Stato: spread Btp/Bund al top da 5 anni a 340 punti

Lo spread tra Btp e Bund tocca quota 340 punti, segnando i massimi da marzo 2013.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conte: «Serve una governance che assicuri uno sviluppo sostenibile»

«Dobbiamo ascoltare e rispondere alle esigenze di benessere, equità e dignità, promuovendo la globalizzazione ma gestendone le distorsioni. Serve una governance che assicuri uno sviluppo…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 68,78 dollari al barile e Brent a 79,45 dollari

All’avvio dei mercati il greggio texano Wti è stato scambiato a 68,78 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 79,45 dollari.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 331 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 331 punti.…

19 Ott 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia