Venezuela, Di Maio: «L’Italia dovrebbe essere neutrale» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Venezuela, Di Maio: «L’Italia dovrebbe essere neutrale»

«Penso che l’Italia debba essere neutrale». Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, commentando, nel corso di un intervento a Unomattina, in onda su Rai 1, la crisi venezuelana. «Non dobbiamo schierarci né con Maduro né con Guaidò, ho invitato Guaidò a rispondere all’appello del Papa», ha aggiunto. «Non vogliamo un’altra Libia. Ci devono essere elezioni», ha concluso, ricordando che il Venezuela è uno tra i produttori di petrolio più importanti al mondo.

 

Scrivi una replica

News

Germania, Pmi manifattura a 44,5 punti

Secondo i dati rilevati da Ihs Markit, l’indice Pmi manifatturiero in Germania nel mese di aprile si è attestato a quota 44,5 punti, dai 44,1…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Libia, sale il numero delle vittime: sono 205

Sale a 205 il numero delle vittime in Libia dall’inizio delle ostilità. I feriti, rende noto l’Oms sono almeno 913.…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pakistan, assalto a bus: 14 le vittime

Un gruppo di uomini ha armati ha attaccato a colpi d’arma da fuoco un autobus in Pakistan provocando la morte di 14 persone. Sul bus…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 63,7 dollari al barile e Brent a 71,38

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 63,7 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 71,38 dollari.…

18 Apr 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia