Trump si scaglia contro i manager di Ford e General Motors | T-Mag | il magazine di Tecnè

Trump si scaglia contro i manager di Ford e General Motors

«I leggendari Henry Ford e Alfred Sloan, i fondatori di Ford e General Motors, si stanno rigirando nella tomba di fronte alla debolezza dei manager delle loro società che vogliono spendere di più su auto non sicure e che costano ai consumatori 3.000 dollari in più». È l’accusa lanciata attraverso un post su Twitter dal presidente americano Donald Trump nei confronti dei vertici delle case automobilistiche per aver accolto con freddezza la sua proposta sulle emissioni. Un piano che allenta i paletti dell’era Obama e che ha spinto quattro case automobilistiche a siglare un accordo con la California. (ANSA).

 

Scrivi una replica

News

Attacchi raffinerie, Riad si unisce a coalizione navale Usa

L’agenzia di stampa saudita ha reso noto che Riad si unirà alla coalizione  guidata dagli Stati Uniti per proteggere le vie di navigazione del Medio…

18 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: «Reale rischio di no deal»

«Mentre si avvicina la scadenza del 31 ottobre il rischio di un no deal è reale e permane». Lo ha affermato il presidente della Commissione…

18 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele, è testa a testa tra Netanyahu e Gantz

Con lo spoglio al 91% dei voti, le elezioni in Israele vedono un testa a testa tra il partito Likud di Benyamin Netanyahu e quello…

18 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 59 dollari al barile e Brent a 64,38 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 59 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 64,38 dollari.…

18 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia