Torna a crescere la produzione di rifiuti urbani | T-Mag | il magazine di Tecnè

Torna a crescere la produzione di rifiuti urbani

Nel 2018 la produzione di rifiuti urbani è tornata a crescere: l’aumento è registrato è del 2%. A renderlo noto è l’ISPRA, con il “Rapporto rifiuti urbani edizione 2019. Il report sottolinea che la produzione ha superato le 30 milioni di tonnellate – 30,2 tonnellate, il dato preciso –, per la prima volta dopo sei anni. La maggior parte dei rifiuti è stata prodotta al Nord – nelle regioni settentrionali sono state raggiunte le 14,3 milioni di tonnellate – e al Sud (9,2 milioni di tonnellate) mentre la produzione al Centro si è fermata a quota 6,6 milioni di tonnellate.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, deceduto anziano in Emilia-Romagna: adesso le vittime sono 12

Adesso sono 12 i morti causati dal nuovo coronavirus in Italia: l’ultima vittima è un uomo di 70 anni, cittadino lombardo, deceduto in Emilia-Romagna. Anche…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Moody’s taglia le stime di crescita del Pil mondiale

Il Prodotto interno lordo globale «subirà un impatto di quasi un punto percentuale (annualizzato) nel primo trimestre, e rallenterà di 0,4 punti percentuali fino al…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Dombrovskis: «Sui conti pubblici italiani saremo comprensivi»

Sui conti pubblici la Commissione europea potrebbe avere un occhio di riguardo per l’Italia, a causa del nuovo coronavirus. La rassicurazione è arrivata dal vicepresidente…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, prosegue l’organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo

Nonostante l’allarme coronavirus, il Giappone prosegue nell’organizzazione dei giochi olimpici di Tokyo, in programma dal 24 luglio al 9 agosto 2020. «Il nostro lavoro è…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia