Caso Gregoretti, Conte: «La decisione fu di Salvini» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Caso Gregoretti, Conte: «La decisione fu di Salvini»

«Ho chiarito per quanto mi riguarda il mio ruolo, non posso che ribadire che la Presidenza del Consiglio è stata senz’altro coinvolta come sempre nella redistribuzione dei migranti». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando con i cronisti, a Firenze . «Mi è stato chiesto, col mio staff diplomatico l’ho fatto sempre, di lavorare per la redistribuzione. Poi la decisione specifica, se sbarcare, in quale momento, in quale ora, era competenza del ministro» dell’Interno, Matteo Salvini, «che l’ha rivendicata pubblicamente. Sono tutti fatti, anche documentali, che verranno valutati senz’altro in sede parlamentare», ha concluso il premier.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, deceduto anziano in Emilia-Romagna: adesso le vittime sono 12

Adesso sono 12 i morti causati dal nuovo coronavirus in Italia: l’ultima vittima è un uomo di 70 anni, cittadino lombardo, deceduto in Emilia-Romagna. Anche…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Moody’s taglia le stime di crescita del Pil mondiale

Il Prodotto interno lordo globale «subirà un impatto di quasi un punto percentuale (annualizzato) nel primo trimestre, e rallenterà di 0,4 punti percentuali fino al…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Dombrovskis: «Sui conti pubblici italiani saremo comprensivi»

Sui conti pubblici la Commissione europea potrebbe avere un occhio di riguardo per l’Italia, a causa del nuovo coronavirus. La rassicurazione è arrivata dal vicepresidente…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, prosegue l’organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo

Nonostante l’allarme coronavirus, il Giappone prosegue nell’organizzazione dei giochi olimpici di Tokyo, in programma dal 24 luglio al 9 agosto 2020. «Il nostro lavoro è…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia