Ecco come si può inviare aiuto al Giappone | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ecco come si può inviare aiuto al Giappone

Al via la raccolta fondi della Croce Rossa Italiana (Cri) per il Giappone. Per donare 2 euro è possibile inviare un sms da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3, CoopVoce, Tiscali o da telefono fisso Telecom, Infostrada, Fastweb, Teletu e Tiscali al numero 45500. I contributi raccolti saranno impiegati per supportare le attività di assistenza della Croce Rossa Giapponese, in stretta collaborazione con la Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa e con il Comitato Internazionale della Croce Rossa. Oltre all’invio di un sms, le altre modalità per donare sono: online su www.cri.it; tramite bonifico bancario IBAN: IT 19 P 01005 03382 000000200208 – Conto corrente postale n. 300004 intestato a ‘Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 – 00187 Roma’. La causale è ‘Pro emergenza Giappone’.

 

3 Commenti per “Ecco come si può inviare aiuto al Giappone”

  1. MARIA CRISTINA PIAZZA

    MI SEMBRA IRRISORIO LIQUIDARE IL PROBLAMA GIAPPONE CON POCHI EURO. VORREI FARE DI PIU’, OSPITARE QUALCHE BAMBINO CHE HA PERDUTO I SUOI FAMILIARI, OFFRIRGLI UNA CASA, UNA FAMIGLIA. NON POSSO PENSARE CHE MENTRE IO STO TRANQUILLA DAVANTIO ALLA TELEVISIONE, TANTI BAMBINI VAGANO SOLI E DISPERATI TRA LE MACERIE, ASSORBENDO RADIAZIONI. E’ TERRIBILE.

  2. redazione

    Non è irrisorio, cara Cristina. Se ognuno fa la sua parte si possono realizzare molte cose. Invita i tuoi amici a fare la loro piccola donazione e avrai fatto qualcosa di concreto.

  3. Lom

    Ciao, se volete donare denaro in supporto per il Giappone, vi segnalo un link utile per evitare che i soldi finiscano nelle mani sbagliate: http://www.kaspersky.com/it/japan-relief-donate

Scrivi una replica

News

Record mondiale per la nave rompighiaccio italiana “Laura Bassi”: raggiunto il punto più a Sud di sempre

La nave rompighiaccio italiana “Laura Bassi” dall’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS ha toccato il punto più a Sud nel Mare…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Solo lo 0,4% degli italiani maggiorenni ha compilato il testamento biologico»

Lo 0,4% degli italiani maggiorenni ha compilato il cosiddetto testamento biologico – ufficialmente: Dat, Disposizioni anticipate di trattamento –, che permette di decidere anticipatamente quali…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Kuleba: «In prima fase di contributi 120-140 carri armati»

«La coalizione dei carri armati ora ha 12 membri. Posso notare che nella prima ondata di contributi, le forze armate ucraine riceveranno tra i 120…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lula incontra Scholz: Chiuderemo accordo UE-Mercosur nel semestre

«Ci siederemo al tavolo delle trattative» con l’atteggiamento «più aperto possibile» per poter «chiudere l’accordo nel semestre». Così il presidente brasiliano, Luiz Inácio Lula da…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia