Festival di Perugia. Attesa condita da polemiche | T-Mag | il magazine di Tecnè

Festival di Perugia. Attesa condita da polemiche

L’appuntamento con il Festival internazionale del giornalismo di Perugia è ormai una tappa obbligata per gli operatori dell’informazione. Si tratta di un evento importante e ben organizzato. Nulla lascia pensare che anche quest’edizione non confermi le consuete aspettative, anche se forse per la prima volta ci potrà essere qualcosa che tuberà la normale atmosfera dell’evento. 
La faida italiana, tra destra e sinistra, a livello politico e giornalistico, sembra che finirà per riecheggiare fino a Perugia. Asuggerire il sospetto è Alessandro Gilioli, giornalista dell’Espresso e blogger di successo. In una nota pubblicata su Facebook Gilioli polemizza sul fatto che a questa edizione del festival risulti essere stato invitato anche Alfonso Signorini, direttore di Tv Sorrisi e Canzoni e di Chi
Gilioli avvisa che, data la presenza di Signorini, potrebbe decidere di non andare al festival, e con lui pare anche molti altri. In alternativa il noto blogger avverte che potrebbe anche essere presente, ma per contestare Signorini, in quanto rappresenterebbe un’idea del giornalismo diametralmente contraria alla sua. 
 

 

2 Commenti per “Festival di Perugia. Attesa condita da polemiche”

  1. redazione

    Abbiamo inserito il video in T-Tube. Grazie della segnalazione.

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia