Bossi jr. in trasferta al Sud, ma solo per Diva e Donna | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bossi jr. in trasferta al Sud, ma solo per Diva e Donna

Per Renzo Bossi è stata una visita lampo, quella in Sicilia, al fine di conoscere la terra del bisnonno. Ma chi lo avrebbe mai detto? Peccato, però, che per conoscere i particolari della trasferta al Sud del figlio del Senatur bisognerà acquistare il settimanale Diva e Donna a cui è stata venduta l’esclusiva. Riferisce Concetto Vecchio che al Trota la Sicilia è piaciuta. “Ha gustato i dolci tipici del posto e incontrato Tano Schifano, il cugino di mamma Manuela. E forse ha finalmente scoperto che in qualche modo siamo tutti figli di immigrati”. L’idea di visitare la Sicilia gli è balenata in testa quando alla fine di febbraio ha avuto modo di scambiare qualche parola con degli operatori turistici di Agrigento alla Bit di Milano. Con loro parlò anche di federalismo fiscale, pare. Il bisnonno di Renzo, Calogero Marrone (poi emigrato a Varese, riferisce sempre Vecchio) “fu lo Schindler siciliano poiché riuscì a mettere in salvo 200 ebrei prima di morire a Dachau”.

 

1 Commento per “Bossi jr. in trasferta al Sud, ma solo per Diva e Donna”

  1. […] già commentato la visita lampo di qualche settimana fa di Renzo Bossi, il figlio del Senatur, meglio conosciuto […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello mondiale, i contagi hanno superato i 242,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 242.648.151. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto, Acea: «Nel terzo trimestre, le auto ibride hanno superato il diesel per la prima volta»

Nel terzo trimestre del 2021, nell’Unione europea, le immatricolazioni di autovetture ibride elettriche (Hev) hanno rappresentato il 20,7% del mercato complessivo. Lo ha reso noto…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Draghi: «Sulla Polonia, non ci sono alternative: le regole sono chiare»

Sulla Polonia «non ci sono alternative: le regole sono chiare». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso della conferenza stampa…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, Draghi: «Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Ue in egual misura»

Sull’energia «siamo stati espliciti con la necessità di preparare subito uno stoccaggio integrato con le scorte strategiche. Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Unione europea in egual…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia