Realacci: Chi ci ripaga delle bugie atomiche? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Realacci: Chi ci ripaga delle bugie atomiche?

Le ultime notizie che arrivano da Fukushima ritraggono un dramma senza fine le cui conseguenze avranno ripercussioni gravissime per futuro. Uno scenario che rende sempre più evidente come la scelta nucleare sia sbagliata e con enormi ed imprevedibili ripercussioni sia sul fronte della sicurezza che dal punto di vista economico. Oggi l’Italia rispetto ad altri paesi non può che trarne vantaggio dall’aver abbandonato la strada dell’atomo e può puntare con decisione sulle vere opzioni del futuro che si chiamano ricerca, risparmio ed efficienza energetica, fonti rinnovabili. Del resto e nonostante la propaganda che fa sul nucleare, Enel vola in borsa proprio perché rispetto ai suoi competitors non è esposta sul fronte nucleare. Certo c’è da chiedersi chi ripagherà gli italiani di tutte le menzogne che hanno dovuto ascoltare sui vantaggi dell’energia nucleare”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, ISS: «In Italia la prevalenza della variante Delta è al 94,8%»

«In Italia al 20 luglio scorso la prevalenza della cosiddetta “variante Delta” di SARS-CoV-2 era del 94,8%, in forte aumento rispetto alla survey del 22…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Antigone: «Nelle carceri italiane il sovraffollamento è al 113,1%»

Le carceri italiane sono sovraffollate. A denunciarlo è l’associazione Antigone nel suo ultimo rapporto, evidenziando un problema che affligge il nostro Paese da molto tempo.…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Green Pass, Lamorgese: «I controlli verranno implementati»

«Green Pass? I controlli ci sono sempre stati ma ora verranno implementati». Così la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervenendo a margine del Comitato sicurezza e…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Costa: «Presumibilmente si arriverà ad una terza dose di vaccino»

«In base alle evidenze scientifiche è presumibile che si arriverà a una terza dose, si tratta di capire quale sarà la scadenza per effettuarla». Lo…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia