Attivista e blogger, chi era Vittorio Arrigoni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Attivista e blogger, chi era Vittorio Arrigoni

Vittorio Arrigoni, il volontario italiano rapito ieri da estremisti salafiti, è stato ritrovato morto in un appartamento di Gaza City. È stato ucciso prima dell’ultimatum di 30 ore stabilito dal commando che lo teneva in ostaggio. Non si hanno ancora certezze sulle modalità della sua morte, alcuni organi di informazione scrivono che è stato impiccato, altri soffocato. Arrigoni era un nome noto in rete con i suoi aggiornamenti da Gaza pubblicati sul suo seguitissimo blog, Guerilla Radio, e gli articoli per diversi siti. Nella Striscia Arrigoni arrivò la prima volta come rappresentante dell’International solidarity movement con i battelli del Gaza Freedom Movement.  Nel 2008, ai tempi dell’operazione isrealiana Piombo fuso, fu l’unico in grado di raccontare direttamente dal posto, per il Manifesto, gli avvenimenti di quei giorni. Proprio il Manifesto lo ricorda in queste ore e la sua pagina Facebook sta raccogliendo decine messaggi di quanti tengono a salutarlo un’ultima volta.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia