Ceroni (Pdl): Modificare l’articolo 1 della Costituzione | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ceroni (Pdl): Modificare l’articolo 1 della Costituzione

“Il Parlamento è sovrano, gerarchicamente viene prima degli altri organi costituzionali come magistratura e Consulta e presidenza della Repubblica”. Con tale presupposto il deputato del Pdl, Remigio Ceroni, ha presentato una proposta di legge per riformulare l’articolo 1 della Costituzione. Perciò anziché “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”, l’articolo 1 reciterebbe: “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro e sulla centralità del Parlamento quale titolare supremo della rappresentanza politica della volontà popolare espressa mediante procedimento elettorale”. Si tratta, ha spiegato Ceroni, di una proposta di legge fatta a titolo personale. “Non ne ho parlato con Berlusconi né con altri dirigenti del Pdl – ha chiarito il deputato –. Ho fatto alcune riflessioni in questo periodo ed a mio avviso credo che vada riaffermata la centralità del Parlamento”. Fatto sta, tuttavia, che dall’opposizione sono emerse le prime reazioni polemiche sull’argomento: è il “sovvertimento dei principi costituzionali” e un “attentato alla democrazia e al ruolo di garanzia ed equilibrio del presidente della Repubblica e degli altri poteri dello Stato”, ha osservato ad esempio Federico Palomba (Idv).

 

1 Commento per “Ceroni (Pdl): Modificare l’articolo 1 della Costituzione”

  1. La Costituzione verrà cambiata così, poco a poco, a partire dall’articolo1…

    http://notiziedelfuturo.blogspot.com/2011/04/ricomincio-da-uno.html

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello mondiale, i contagi hanno superato i 242,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 242.648.151. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto, Acea: «Nel terzo trimestre, le auto ibride hanno superato il diesel per la prima volta»

Nel terzo trimestre del 2021, nell’Unione europea, le immatricolazioni di autovetture ibride elettriche (Hev) hanno rappresentato il 20,7% del mercato complessivo. Lo ha reso noto…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Draghi: «Sulla Polonia, non ci sono alternative: le regole sono chiare»

Sulla Polonia «non ci sono alternative: le regole sono chiare». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso della conferenza stampa…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, Draghi: «Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Ue in egual misura»

Sull’energia «siamo stati espliciti con la necessità di preparare subito uno stoccaggio integrato con le scorte strategiche. Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Unione europea in egual…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia