Libia. Italia, Francia e Gran Bretagna inviano istruttori militari | T-Mag | il magazine di Tecnè

Libia. Italia, Francia e Gran Bretagna inviano istruttori militari

Italia, Francia e Gran Bretagna invieranno dieci istruttori militari al fine di addestrare i ribelli libici di Bengasi in Libia. A riferirlo sono stati i rispettivi ministri della Difesa. Ignazio La Russa ha spiegato: “C’è la necessità di addestrare gli insorti, giovani desiderosi di battersi per una causa che considerano imprescindibile ma che non hanno la necessaria preparazione militare”.

 

Scrivi una replica

News

Elezioni Russia, Putin: “Bene Russia Unita, ha confermato la leadership”

“Il partito ha affrontato il compito di confermare la sua leadership, il compito è stato ovviamente realizzato”. Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin,…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, sono almeno otto le vittime della sparatoria all’Università di Perm

Sono almeno otto le vittime della sparatoria avvenuta all’Università Statale di Perm, in Russia. Secondo i media a sparare sarebbe stato uno studente 18enne della…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fico:”Regole su Green Pass varranno anche per la Camera”

“Oggi, come è sempre stato, quello che accade fuori, accadrà dentro il Parlamento. Quindi le regole che varranno per fuori varranno per la Camera”. E’…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oggi parte la somministrazione della terza dose

Oggi al via alla somministrazione della terza dose del vaccino anti-covid19. Si parte dalle persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità. Si tratta…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia