Obama, la campagna elettorale riparte da Facebook | T-Mag | il magazine di Tecnè

Obama, la campagna elettorale riparte da Facebook

Riparte da Facebook la campagna elettorale di Barack Obama. Il presidente statunitense, infatti, è stato ospite di Mark Zuckerberg nel suo “quartier generale” a Palo Alto dove ha risposto in diretta web alle domande del pubblico (per lo più i dipendenti di Facebook) e a quelle degli utenti del social network attraverso la bacheca dell’evento. I temi affrontati sono stati maggiormente l’economia, il deficit e le riforme economiche. Innanzi tutto, Obama ha dichiarato che la situazione di bilancio degli Stati Uniti è insostenibile, pertanto tagliare la spesa si renderà necessario. Inoltre, ha spiegato, degli annunciati quattromila miliardi di riduzione del deficit in 12 anni, “duemila arriveranno proprio dalla riduzione della spesa”. Il presidente Obama ha poi difeso la riforma sanitaria (sollecitato sull’argomento da Zuckerberg), definendo a tale proposito i repubblicani “estremisti”. Si è discusso anche di ambiente: “Dobbiamo investire in energia pulita – ha osservato Obama –, in bio-combustibili, in rinnovabili, in auto a basso impatto energetico, per salvare il pianeta e abbassare le spese di ogni famiglia”. Al termine dell’incontro – Obama ha ricevuto in dono da Zuckerberg una felpa di Facebook – il presidente statunitense si è rivolto ai presenti: “Voi, le nuove generazioni, se ci mettete l’energia e la vostra immaginazione, quella con cui avete creato Facebook, non ci sarà nessun ostacolo che non potremo superare. Non siate frustrati e cinici nei confronti della nostra democrazia. Siamo stati in situazioni critiche, ma ne siamo sempre usciti al top, ma a condizione che siamo tutti insieme e lavoriamo tutti al massimo”.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia