Ue. Anche per Frattini è necessaria una politica comune | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue. Anche per Frattini è necessaria una politica comune

Il prossimo importante test per l’Europa sarà l’adesione della Croazia all’Unione prevista nel 2012. Sarà l’occasione per comprendere quanto sia profonda “la resistenza degli egoismi nazionalistici”. Ne è convinto il ministro degli Esteri, Franco Frattini, intervenendo al Festival d’Europa in corso a Firenze. Frattini ha ricordato le “tentazioni nazionalistiche e le spinte euroscettiche” che hanno caratterizzato negli ultimi tempi il Vecchio Continente, circostanza rammentata anche dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Infine un’esortazione del ministro sempre in chiave di politica estera: “Sciogliamo il nodo del seggio Ue al Consiglio di sicurezza dell’Onu”, come avvenuto durante la guerra fredda con la creazione dell’Osce in questo caso sulla prospettiva mediterranea “dell’intuizione di De Gasperi di una difesa europea comune ed integrata”. Insomma, secondo Frattini “una politica comune capace di rispondere alle domande di un nuovo umanesimo sociale sarebbe la migliore risposta a chi vuole l’Europa nelle retrovie”.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Kim: «Situazione alimentare tesa»

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ammesso che la situazione alimentare nel paese è «tesa», secondo quanto riferito dai media statali. Secondo l’agenzia ufficiale Kcna,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid, Francia: anticipata la fine del coprifuoco: la misura verrà interrotta il 20 giugno

La Francia anticipa la fine del coprifuoco di dieci giorni, dalla fine del mese al 20 giugno. Ad annunciato, al termine del Consiglio dei ministri,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue dà l’ok al ritorno dei turisti americani anche non vaccinati

L’Ue apre le porte ai turisti americani anche non vaccinati. Le limitazioni cadranno anche per altri 8 Paesi: Albania, Macedonia del Nord, Serbia, Libano, Taiwan,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia