Camera e Senato, al via “Parlamento Channel”? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Camera e Senato, al via “Parlamento Channel”?

Sul Corriere della Sera, in un articolo a firma di Sergio Rizzo, si parla di un progetto che riguarderebbe due nuovi canali televisivi da lanciare sul digitale terrestre, uno per la Camera e uno per il Senato. A Montecitorio c’è una commissione interna affidata a Maurizio Lupi (Pdl) che ha da poco ingaggiato un consulente esterno, Pino Caiola, già Telepiù e responsabile della comunicazione del gruppo parlamentare di Forza Italia nonché portavoce del ministro Elio Vito. A Palazzo Madama, invece, ci si è organizzati nel Comitato per lo sviluppo della comunicazione radiotelevisiva del Senato “costituito – scrive Rizzo – già nel luglio del 2009 dal consiglio di presidenza, del quale fanno parte il questore Benedetto Adragna, la vicepresidente Emma Bonino, e poi i senatori Alessio Butti, Silvana Amati, Paolo Franco e Lucio Malan. Le trattative con la Rai, che dovrebbe fornire la piattaforma tecnologica, procedono sulla base di varie opzioni, non esclusa quella di un canale comune per le due Camere”. Tutto ciò senza dimenticare che di fatto già esistono dei canali sul satellite di Camera e Senato per le dirette delle sedute (“L’affitto dalla Rai della sola frequenza satellitare costa 395 mila euro l’anno alla Camera e 384.000 al Senato”) a cui va aggiunta la web tv (che costa all’incirca 30 mila euro).

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 45,1 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 45.179.529. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Nizza, gruppo tunisino rivendica attacco

La procura antiterrorismo di Tunisi ha aperto un’inchiesta dopo che un sedicente gruppo terroristico “Al Mahdi nel sud della Tunisia” ha rivendicato, tramite un post…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, impennata di contagi in Svizzera: 9mila nelle ultime 24 ore

La Svizzera nelle ultime 24 ore ha registrato oltre 9mila nuovi casi e 52 decessi. A riferirlo sono state le autorità sanitarie alle prese con…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la Francia torna in lockdown

La Francia è tornata in lockdown, ma a differenza di quello primaverile, questa volta rimarranno aperte le scuole, gli uffici, le fabbriche e tutto il…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia