Realacci: “Col centrodestra sconfitta la politica rissosa. Le balle non pagano” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Realacci: “Col centrodestra sconfitta la politica rissosa. Le balle non pagano”

the day after

Con la sconfitta del centro-destra a queste elezioni amministrative è stata sconfitta anche l’idea di una politica rissosa, dove si insulta l’avversario, si alza continuamente il livello dello scontro e si raccontano balle ai cittadini. Le promesse di togliere le multe a Milano, di fare nuovi condoni edilizi e non abbattere le case abusive a Napoli, non hanno pagato. Gli italiani con il loro voto hanno detto chiaramente di essere stanchi di tutto questo e di non poterne più degli annunci a effetto di Berlusconi. E’ arrivato il momento di voltare pagina, di far uscire il paese dall’immobilismo creato da Berlusconi, pensare ai problemi di oggi e ridare all’Italia speranza nel futuro. In questo processo sarà importante anche andare in massa a votare ai referendum del 12 e 13 giugno, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, intervendo nel corso della puntata di Sky tg24 pomeriggio.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Gentiloni: «Nel quarto trimestre, ci sarà un significativo rallentamento dell’economia»

Le misure restrittive introdotte per contenere la diffusione del coronavirus «sono sfortunatamente necessarie ancora una volta per appiattire la curva» dei contagi anche se probabilmente…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ecdc: in Belgio più alto tasso di contagi

Secondo quanto calcolato dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), è il Belgio il paese ad avere ora il più…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, sciopero di 24 ore dei medici

La situazione legata alla gestione della pandemia in Spagna non registra ancora miglioramenti e i medici spagnoli hanno indetto uno sciopero di 24 ore per…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, confermata dal Senato la nomina di Barrett alla Corte Suprema

Il Senato ha confermato la nomina della giudice Amy Coney Barrett alla Corte Suprema (Barrett ha giurato nella notte). Un via libera che ora porta…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia