Il Tg1 parla dell’Unità. E Concita De Gregorio risponde ad Augusto Minzolini | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il Tg1 parla dell’Unità. E Concita De Gregorio risponde ad Augusto Minzolini

POLEMICHE

Alcuni giorni fa in un articolo di Prima Comunicazione si era paralto del possibile avvicendamento alla guida dell’Unità a causa di diversi malumori nei confronti della direttrice Concita De Gregorio. Ne ha parlato anche il Tg1 di Minzoli a cui la De Gregorio ha risposto in un suo editoriale: “Dopo aver liquidato in pochi secondi la notizia di Paolo Berlusconi rinviato a giudizio per aver passato al Giornale i file della telefonata Fassino-Consorte (ricettazione, millantato credito e concorso in rivelazione del segreto d’ufficio), notizia che questo giornale in assoluta solitudine e molto prima di chiunque altro ha rivelato agli italiani coi servizi di Claudia Fusani, ha confezionato un lungo servizio tratto niente meno che da un articolo di Prima Comunicazione per attaccare il nostro giornale. Mi limito a sottolineare gli errori di fatto: non dirigo questo giornale da due anni ma da tre. Il calo di copie del 2010 (-16 per cento, più o meno in linea con la flessione del settore) è successivo ad un aumento record, nel 2009, di cui il Tg1 non ha naturalmente mai parlato (un picco di + 34, massimo incremento di tutta la stampa nazionale). Basta fare una sottrazione – ha chiosato la direttrice dell’Unità – per accorgersi che il saldo è positivo. Il 16 maggio scorso non mi sono affatto «dileguata», sono andata a fare un’intervista come chiunque in redazione sa. Quando Minzolini faceva ancora questo mestiere – bei giorni per lui, ricordo quando in una situazione difficile disse «mi chiamo Carlo, sono un giornalista di Repubblica», era abile – disponeva dei numeri di telefono per verificare le notizie: il mio non è cambiato”.
Già in apertura la De Gregorio aveva accusato Minzolini: “Il suo datore di lavoro non è Silvio Berlusconi, il suo datore di lavoro siamo noi che paghiamo il canone del servizio pubblico. È a noi che deve restituire le decine di migliaia di euro di pranzi cene e viaggi di rappresentanza che ha speso con carta aziendale e per cui è indagato per peculato”.

 

1 Commento per “Il Tg1 parla dell’Unità. E Concita De Gregorio risponde ad Augusto Minzolini”

  1. […] pur non citando direttamente la fonte aveva dato credito alle indiscrezioni di Prima Comunicazione, aveva mandato su tutte le furie la stessa direttrice. Poi ci si è messa Dagospia ad annunciare la fine dell'avventura di Concita […]

Scrivi una replica

News

Draghi: «Sta tornando la fiducia, la ripresa sarà sostenuta»

«La situazione economica europea e italiana è in forte miglioramento. Secondo le proiezioni della Commissione europea, nel 2021 e nel 2022 l’Italia crescerà rispettivamente del…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Johnson:«Missione compiuta»

«Missione compiuta». Così Boris Johnson saluta il quinto anniversario dello storico referendum del 2016, che sancì l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea.…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, chiude il giornale Apple Daily

Il giornale pro-democrazia di Hong Kong, Apple Daily, pubblicherà domani la sua ultima edizione. L’annuncio era nell’aria. Poche ore prima, infatti, il consiglio di amministrazione…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, variante Delta Plus rilevata in tre Stati dell’India

La variante Delta plus del coronavirus, è stata rilevata in tre Stati differenti dell’India: Maharashtra, Kerala e Madhya Pradesh.…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia