I leader dell’Ue lanciano il loro appello agli yemeniti: “Trovare strada della riconciliazione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

I leader dell’Ue lanciano il loro appello agli yemeniti: “Trovare strada della riconciliazione”

YEMEN

Dopo l’attentato di venerdì in Yemen che ha coinvolto e ferito il presidente Ali Abdullah Saleh, da 33 anni al potere, i leader dell’Unione europea (il premier italiano Silvio Berlusconi, il premier spagnolo Jose Luis Zapatero, il primo ministro britannico David Cameron, la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente della Repubblica francese Nicolas Sarkozy) hanno auspicato una riconciliazione e il rispetto della tregua promossa dal re saudita Abdullah. “Dopo mesi di difficoltà e violenza che hanno inflitto considerevoli sofferenze al popolo yemenita e provocato pesanti devastazioni – hanno osservato i leader nella nota congiunta – esortiamo tutte le autorità civili e militari dello Yemen a rispettare la tregua promossa da Re Abdullah di Arabia Saudita. Facciamo appello agli yemeniti perché trovino la strada della riconciliazione in uno spirito di dialogo e unità nazionale, in particolare sulla base delle proposte avanzate nel quadro dell’iniziativa del Consiglio di Cooperazione del Golfo, alla quale diamo pieno sostegno, così che il popolo yemenita possa scegliere democraticamente il proprio leader. Siamo pronti a dare tutto il nostro appoggio agli yemeniti in questo percorso”.

 

Scrivi una replica

News

Emergenza sanitaria: dal 1° febbraio al supermercato e in farmacia senza Green Pass

Dal 1° febbraio per entrare nella maggior parte dei negozi servirà il Green Pass base, che si può ottenere anche soltanto con un test anti-genico…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica

La nuova ondata di contagi sta mettendo sotto pressione il sistema ospedaliero italiano: i pazienti “con” o “per” Covid-19 ricoverati in area medica sono circa…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo oltre tre milioni di nuovi casi al giorno

A livello globale, tra il 13 e il 19 gennaio, i contagi giornalieri hanno superato i tre milioni, una cifra quintuplicata dalla scoperta della variante…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 70mila nuovi contagi in Israele

Sono quasi 70mila i nuovi casi registrati in Israele, dove salgono anche i malati gravi che sfiorano quota 638. Il dato dei contagi è il…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia