Le foto porno su Twitter, Weiner: “Sono stato uno stupido, ma non mi dimetto” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le foto porno su Twitter, Weiner: “Sono stato uno stupido, ma non mi dimetto”

SOCIAL NETWORK

Il deputato democratico dello Stato di New York, Anthony Weiner, ha chiesto scusa in conferenza stampa per le foto porno inviate ad alcune elettrici tramite Twitter. “Quando ho realizzato di averle postate su Twitter, sono andato in panico, le ho ritirate e ho affermato di essere stato piratato. Poi mi sono attenuto a questa versione ed è stato un grave errore. Mi sono comportato in modo molto stupido. Quello che è accaduto – ha quindi aggiunto Weiner – è esclusivamente mia responsabilità. Non intendo puntare il dito contro nessuno. Mi dispiace di avere mentito inizialmente. L’ho fatto perché mi sentivo imbarazzato per quello che ho fatto, ma non mi dimetto. Ho detto chiaramente di volermi assumere le mie responsabilità”.

 

2 Commenti per “Le foto porno su Twitter, Weiner: “Sono stato uno stupido, ma non mi dimetto””

  1. […] deputato democratico Anthony Weiner divenuto famoso, suo malgrado, per le foto sexy inviate via Twitter ad alcune donne è stato molto criticato da diversi colleghi di partito che lo […]

  2. […] Anthony Weiner del quale si è scoperto poco tempo fa un utilizzo dei social network a dir poco imbarazzante (ma Weiner non ha intenzione di dimettersi nonostante sia stato spinto a farlo da diversi esponenti […]

Scrivi una replica

News

Medvedev: «Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari se necessario»

«La Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari, se necessario, in base alla dottrina nucleare». Ad affermarlo, citato dalla Tass, è stato il vicepresidente…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, la sonda Dart ha colpito l’asteroide Dimorphos

La sonda DART, Double Asteroid Redirection Test, della NASA, l’Agenzia spaziale statunitense, ha colpito nella notte Dimorphos, un piccolo asteroide distante 11 milioni di chilometri…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Italiani insoddisfatti della medicina territoriale»

Italiani poco soddisfatti della medicina territoriale. Lo rivela l’indagine della Fondazione Onda, “Esperienza e percezione degli italiani sulla medicina territoriale”, condotta in collaborazione con l’Istituto…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Cala l’export ad agosto, ma su base annua +22%»

«Ad agosto 2022 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27, una diminuzione congiunturale per entrambi i flussi, più ampia per le esportazioni…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia