Adriano Celentano telefona in diretta a Mentana e dice la sua su referendum e La7 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Adriano Celentano telefona in diretta a Mentana e dice la sua su referendum e La7

REFERENDUM

Adriano Celentano, ormai solito agli interventi telefonici in diretta come quelli ultimi di Annozero, ha fatto altrettanto ieri durante lo speciale di La7 sul referendum. “Tu sei il vincitore di questi referendum”, gli suggerisce Enrico Mentana dato l’impegno dell’ospite durante la campagna referendaria. Celentano spiega di avere votato con convinzione tanto il quesito sul nucleare tanto quelli sull’acqua: “Ora, dopo questa vittoria, i politici devono mettersi a tavolino e guardare alla bellezza del paesaggio”. Ma si parla anche di La7 e in riferimento ad una recente intervista di Mentana in cui non è apparso particolarmente favorevole all’ipotetico ingresso di De Benedetti quale editore, il cantante ha osservato: “Voi siete già sulla buona strada. Io sono contento se viene Santoro a rafforzare la bomba che avete creato con Lerner, la Gruber e te, naturalmente. Però ho letto che pensi che se venisse De Benedetti sareste meno liberi. Non credo che con Rcs sareste liberi come con De Benedetti. Loro hanno le banche, tanti poteri. De Benedetti non ha nulla da difendere se non l’Espresso e Repubblica”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, quarantena e tampone obbligatori per chi viene in Italia dal Regno Unito

Quarantena obbligatoria di 5 giorni con obbligo di tampone per chi arriva in Italia dal Regno Unito. Lo prevede un’ordinanza firmata dal ministro della Salute,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, dal 26 giugno via obbligo mascherine all’aperto

Anche la Spagna, come la Francia alcuni giorni fa, ha annunciato che a breve toglierà l’obbligo di mascherina all’aperto. A riferirlo il premier Pedro Sanchez,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump: «Deciderò se ricandidarmi dopo elezioni midterm»

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato a parlare non escludendo una sua ricandidatura nel 2024, ipotesi di cui si discute da tempo.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Novara, sindacalista muore investito da un camion durante una manifestazione

Adil Belakhdim, 37 anni, coordinatore interregionale dei SiCobas, è morto questa mattina investito da un camion. L’episodio è avvenuto davanti ai cancelli della Lidl di…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia