Berlusconi mantiene la parola data: entro la fine del mese sarà lampedusano | T-Mag | il magazine di Tecnè

Berlusconi mantiene la parola data: entro la fine del mese sarà lampedusano

HABEMUS VILLAM

Sarà servito un po’ di tempo, ma se non altro Berlusconi entro la fine del mese potrà dire di avere mantenuto la parola data a fine marzo. “Il 28 giugno firmerò il rogito per la casa individuata a Lampedusa (Villa Due Palme, ndr). È stata sdemanializzata, la potrò così acquistare ed io da quella data non potrò firmare ordinanze di Protezione civile per l’isola a causa di un conflitto d’interesse, ma sarò lampedusano anche io”, ha fatto sapere il premier al termine del Consiglio dei ministri. E tra le promesse lanciate in quel 30 marzo quando andò in visita nell’isola durante la fase più caotica degli sbarchi dei migranti provenienti dal nordafrica, oggi Berlusconi ha ricordato l’intenzione di rendere Lampedusa zona franca. A tale proposito – ha spiegato il ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo – “abbiamo discusso con Tremonti della possibilità di realizzare la zona franca sull’isola; questo tipo di intervento, che al momento l’Europa non consente, potrebbe essere un modo per tentare un rilancio di Lampedusa”. Berlusconi ha sottolineato “un precedente importante: nel 1855 il re di Napoli aveva dato a Lampedusa la possibilità di essere una zona franca. Credo sarà un elemento di supporto alla richiesta che noi faremo all’Europa”.

 

Scrivi una replica

News

Regno Unito, Johnson annuncia la fine del Green Pass

Dal 26 gennaio, il Regno Unito allenterà le misure anti-contagio: stop al Green Pass, allo smart-working e all’obbligo di indossare la mascherina a scuola. Lo…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Bianchi: «Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza»

«Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza». Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo nel corso di un’audizione in Commissione Cultura alla Camera…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in aumento nelle carceri italiane

Oltre 2.580 detenuti sono positivi al coronavirus. Si tratta del numero più alto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I casi sono raddoppiati negli ultimi dieci giorni: il…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Crisi ucraina: venerdì incontro Blinken-Lavrov a Ginevra

Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, e il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, si incontreranno venerdì a Ginevra. Obiettivo del faccia-a-faccia: provare a…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia