Berlusconi mantiene la parola data: entro la fine del mese sarà lampedusano | T-Mag | il magazine di Tecnè

Berlusconi mantiene la parola data: entro la fine del mese sarà lampedusano

HABEMUS VILLAM

Sarà servito un po’ di tempo, ma se non altro Berlusconi entro la fine del mese potrà dire di avere mantenuto la parola data a fine marzo. “Il 28 giugno firmerò il rogito per la casa individuata a Lampedusa (Villa Due Palme, ndr). È stata sdemanializzata, la potrò così acquistare ed io da quella data non potrò firmare ordinanze di Protezione civile per l’isola a causa di un conflitto d’interesse, ma sarò lampedusano anche io”, ha fatto sapere il premier al termine del Consiglio dei ministri. E tra le promesse lanciate in quel 30 marzo quando andò in visita nell’isola durante la fase più caotica degli sbarchi dei migranti provenienti dal nordafrica, oggi Berlusconi ha ricordato l’intenzione di rendere Lampedusa zona franca. A tale proposito – ha spiegato il ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo – “abbiamo discusso con Tremonti della possibilità di realizzare la zona franca sull’isola; questo tipo di intervento, che al momento l’Europa non consente, potrebbe essere un modo per tentare un rilancio di Lampedusa”. Berlusconi ha sottolineato “un precedente importante: nel 1855 il re di Napoli aveva dato a Lampedusa la possibilità di essere una zona franca. Credo sarà un elemento di supporto alla richiesta che noi faremo all’Europa”.

 

Scrivi una replica

News

Meloni: «La Shoah fu un abisso dell’umanità»

«La Shoah rappresenta l’abisso dell’umanità. Un male che ha toccato in profondità anche la nostra Nazione con l’infamia delle leggi razziali del 1938. È nostro…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maturità 2023: latino al classico, matematica allo scientifico

Latino al classico, matematica allo scientifico. Sono state annunciate le materie della seconda prova per l’esame di Maturità 2023, che torna a svolgersi secondo quanto…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Aiea: ieri esplosioni vicino a centrale nucleare di Zaporizhzhia

Potenti esplosioni vicino alla centrale nucleare di Zaporizhzhia occupata dai russi sono avvenute ieri durante l’attacco missilistico da parte delle forze di Mosca contro l’Ucraina.…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran: attacco all’ambasciata azera, una vittima

Un morto e due persone rimaste ferite è il bilancio di un assalto all’ambasciata dell’Azerbaigian in Iran. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia