Lo Stato di New York dice si ai matrimoni tra omosessuali, il disappunto dei vescovi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lo Stato di New York dice si ai matrimoni tra omosessuali, il disappunto dei vescovi

DIRITTI

Era il 1969 quando, attraverso una piccola ribellione ai danni delle autorità newyorkesi, naquero i primi movimenti per i diritti degli omosessuali. Ora finalmente questi diritti sono stati ascoltati, grazie alla legge firmata venerdì che autorizza i matrimoni fra gay nella Grande Mela. Secondo le stime sono state circa 2 milioni le persone che sfilano lungo le vie di New York con cartelloni e scritte di ringraziamento per il governatore Andrew Cuomo per la legge che entrerà in vigore il prossimo 24 luglio. Gli altri stati sperano in un effetto domino. Il portavoce di Human Rights Campaign, Michael Cole-Schwartz, afferma: “Il trionfo di New York per i sostenitori dei diritti gay è una roadmap per la vittoria in altri stati, la campagna condotta a New York ha messo in evidenza che la nuova generazione di repubblicani è diversa”. La città ha inoltre aumentato i giudici disponibili a celebrare le nozze gay, in previsione delle tante richieste che le coppie avanzeranno. In compenso la Conferenza Episcopale dello Stato di New York ha espresso il proprio disappunto riguardo la decisione presa venerdì. “Trattiamo con rispetto i nostri fratelli e sorelle omosessuali ma affermiamo con forza che il matrimonio è l’unione tra un uomo ed una donna”, scrivono i vescovi a tale proposito.

 

Scrivi una replica

News

Covid-19, Cartabellotta (Gimbe): «Segnali incoraggianti di rallentamento dell’epidemia»

«Si vedono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia in Italia. Alla domanda se siamo arrivati al picco, la risposta potrebbe essere ni», lo ha detto il presidente della…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confesercenti: «Con Omicron e caro-energia ripresa indietro di sei mesi»

Omicron e corsa delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. Così la Confesercenti, spiegando che il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Continuano a salire i prezzi dei carburanti

Prosegue la scia di rialzi dei prezzi praticati dei carburanti. Secondo Quotidiano energia la quotazione media della benzina al distributori è di 1,750 euro al…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abu Dhabi, attentato Huthi con droni: insorti yemeniti filo-iraniani rivendicano attacco

Un attacco aereo eseguito con droni da parte degli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi, che lo hanno in seguito rivendicato, ha provocato una serie di esplosioni…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia