Le polemiche proseguono. Zingaretti: “A me sembrano tutti un po’ matti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le polemiche proseguono. Zingaretti: “A me sembrano tutti un po’ matti”

MINISTERI AL NORD

Mentre sabato la Lega Nord definiva un sogno realizzato lo spostamento di alcuni uffici ministeriali alla Villa Reale di Monza, decine di manifestanti hanno dissentito sventolando il Tricolore. Che l’iniziativa leghista avrebbe lasciato qualche strascico c’era da aspettarselo (il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha parlato di “vergogna”, dopo settimane di divergenze sulla questione). E la polemica non sembra placarsi. Oggi, a rincarare la dose ci ha pensato il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti. “A me sembrano tutti un po’ matti. Avevano cominciato con il federalismo che era il decentramento dei poteri in periferia, ora non se ne parla più, il potere resta ai ministeri e li aprono anche in giro per l’Italia”, ha chiosato Zingaretti a margine della firma del Patto per lo sviluppo a Palazzo Valentini.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, quarantena e tampone obbligatori per chi viene in Italia dal Regno Unito

Quarantena obbligatoria di 5 giorni con obbligo di tampone per chi arriva in Italia dal Regno Unito. Lo prevede un’ordinanza firmata dal ministro della Salute,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, dal 26 giugno via obbligo mascherine all’aperto

Anche la Spagna, come la Francia alcuni giorni fa, ha annunciato che a breve toglierà l’obbligo di mascherina all’aperto. A riferirlo il premier Pedro Sanchez,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump: «Deciderò se ricandidarmi dopo elezioni midterm»

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato a parlare non escludendo una sua ricandidatura nel 2024, ipotesi di cui si discute da tempo.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Novara, sindacalista muore investito da un camion durante una manifestazione

Adil Belakhdim, 37 anni, coordinatore interregionale dei SiCobas, è morto questa mattina investito da un camion. L’episodio è avvenuto davanti ai cancelli della Lidl di…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia