Maroni premier, la proposta di Gianfranco Fini che non ha ottenuto consensi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Maroni premier, la proposta di Gianfranco Fini che non ha ottenuto consensi

GOVERNO

In un’intervista a Repubblica, il presidente della Camera, Gianfranco Fini, aveva rilanciato l’idea di un passo indietro del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Per l’eredità di un governo di fine legislatura, ha spiegato in sostanza Fini, potrebbe andare bene anche il ministro dell’Interno, Roberto Maroni. Il quale è stato il primo a declinare l’offerta (nonostante fosse proprio questo l’auspicio di tanti sostenitori leghisti a Pontida). Ma la frecciatina di Fini non è piaciuta neppure al Pd né all’Idv. Enrico Letta ha infatti osservato che il Partito democratico è sì interessato ad un governo senza Berlusconi, ma non per questo è disposto a sostenere un esecutivo a guida di un attuale ministro. Di Pietro ha rifiutato l’ipotesi senza alcuna riserva. La critica più aspra è stata invece quella del presidente dei deputati del Pdl, Fabrizio Cicchitto: “È singolare che proprio Fini che ha lamentato la subalternità del Pdl alla Lega proponga ora un governo a guida leghista”.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, Biden: «C’è un enorme interesse per avere un grande rapporto con Nato e Ue»

«C’è un enorme interesse per avere un grande rapporto con la NATO e l’Ue». Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, incontrando…

15 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: «Il virus è più rapido dei vaccini»

«Il virus si sposta più rapidamente della distribuzione mondiale dei vaccini». A denunciarlo il direttore generale dell’Oms, Adhanom Ghebreyesus, invitando i Paesi produttori un maggiori…

15 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, negli Usa 10mila nuovi casi: la California lo Stato più colpito dalla pandemia

Gli Stati Uniti nelle ultime 24 ore hanno registrato 193 decessi e 10.800 nuovi casi.  La California è ora lo stato più colpito dalla pandemia…

15 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina contro la Nato: “Esagerate con la teoria della minaccia”

“La Nato vuole creare scontri”. E’ l’accusa lanciata dalla Cina in seguito all’accordo raggiunto dagli alleati occidentali su un’azione comune di contrasto alle politiche, spesso…

15 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia