Bandito scalzo. I guadagni del libro e del film per risarcire le vittime | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bandito scalzo. I guadagni del libro e del film per risarcire le vittime

Colton Harris Moore, più famoso come il “Bandito Scalzo”, perché appunto più volte è scappato senza scarpe, ha cominciato la sua carriera criminale da giovanissimo, addirittura all’età di 12 anni. La storia di Colton, diventata famosissima per i furti di aerei da turismo e la travagliata latitanza del ragazzo, finita un anno fa alle Bahamas, sarà la trama di un libro ed un film, i cui incassi saranno devoluti alle vittime dei suoi furti. I diritti della sua storia, venduti alla 20th Century Fox, valgono circa 1,3 milioni di dollari. non sono mancate le polemiche riguardo il fatto di far guadagnare il giovane ladro dalle sue azioni criminali, ma lui stesso ha dichiarato: ” E’ stata una mia idea, voglio ripagare le mie vittime”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 45,1 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 45.179.529. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Nizza, gruppo tunisino rivendica attacco

La procura antiterrorismo di Tunisi ha aperto un’inchiesta dopo che un sedicente gruppo terroristico “Al Mahdi nel sud della Tunisia” ha rivendicato, tramite un post…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, impennata di contagi in Svizzera: 9mila nelle ultime 24 ore

La Svizzera nelle ultime 24 ore ha registrato oltre 9mila nuovi casi e 52 decessi. A riferirlo sono state le autorità sanitarie alle prese con…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la Francia torna in lockdown

La Francia è tornata in lockdown, ma a differenza di quello primaverile, questa volta rimarranno aperte le scuole, gli uffici, le fabbriche e tutto il…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia