Crisi, Standard &Poor’s taglia il rating di sette banche italiane | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi, Standard &Poor’s taglia il rating di sette banche italiane

Standard & Poor’s dopo il rating sul debito sovrano dell’Italia ha tagliato anche quello di sette banche italiane. Il taglio riguarda il rating del lungo termine di Mediobanca e di Intesa Sanpaolo nonché delle controllate di quest’ultima, vale a dire Banca Imi, Cassa Risparmio Bologna e Biis che passano da “A+” a “A”. Immutate le valutazioni sul breve. Ridotto anche il rating della Bnl a A+/A-1-. Mentre è immutato il rating per Unicredit il cui outlook passa tuttavia a negativo a causa della revisione del rischio sovrano.
Nella giornata di martedì il presidente dell’Abi, Giuseppe Mussari, aveva scongiurato il rischio declassamento per le banche. “È un rischio che non vedo – aveva infatti spiegato – anche perché molte banche hanno visto di recente confermati i propri rating. Gli istituti di credito italiani hanno dimostrato una solidità invidiabile, un’azione al servizio dell’economia reale e hanno fatto quello che si doveva fare in tema patrimoniale”.

 

1 Commento per “Crisi, Standard &Poor’s taglia il rating di sette banche italiane”

  1. […] si dice particolarmente preoccupato Giuseppe Mussari, presidente dell’Abi, dopo il taglio del rating da parte di Standard & Poor’s a sette banche italiane. Secondo Mussari la decisione di […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Di Maio: «Il 16 maggio credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco»

«Credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco». Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendosi al 16 maggio, nel corso di un…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”

Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”. Lo ha annunciato il presidente della Giuria, Romano Montroni, comunicandolo al ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, Erdogan: «Scienza è bene comune dell’umanità»

«La scienza è un bene comune dell’umanità, non devono esserci gelosie. Quando sarà pronto, la Turchia condividerà con tutti il suo vaccino contro il Covid-19».…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 414mila nuovi casi in 24 ore in India

Sono stati 414 mila i nuovi casi di coronavirus registrati in India, dove purtroppo ci sono state anche 3.914 decessi.…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia