Governo, Alemanno: “Rilancio immediato, altrimenti meglio il voto” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Alemanno: “Rilancio immediato, altrimenti meglio il voto”

È stata l’esortazione con cui ha chiuso la tre giorni di incontri e dibattiti della sua Fondazione Nuova Italia. Il concetto, poi, è stato ribadito in un’intervista al Messaggero: serve “una legge elettorale che preveda le preferenze per uscire dalla logica del Parlamento dei nominati e delle Minetti”. Lo chiede forte e chiaro il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, secondo il quale per rilanciare il Pdl saranno fondamentali “congressi per rilanciare il partito e primarie ad ogni livello per la scelta dei candidati, dai sindaci al premier. Dal lato dell’azione del governo – ha invece aggiunto Alemanno – serve invece un forte rilancio sui temi della crescita che permetta di affrontare la crisi”.
In questo senso “le scelte non vanno fatte nel chiuso dei palazzi ministeriali. La mia è una sfida al ministro Tremonti per continuare nella logica che si è seguita sino ad ora quando abbiamo dovuto subire e gestire decisioni prese senza un minimo di consultazioni, se il governo riesce a costruire anche insieme a noi un percorso per arrivare al 2013, bene. Altrimenti non rimane che prendere atto che hanno ragione Formigoni e Casini” (i quali si erano detti favorevoli al voto nel 2012). “Non mi sembra – ha perciò concluso Alemanno – che ci siano le condizioni per dare vita a governi tecnici o di larghe intese, quindi o questo governo rilancia la sua azione o è preferibile votare”.

 

1 Commento per “Governo, Alemanno: “Rilancio immediato, altrimenti meglio il voto””

  1. […] ormai più simili a degli scogli insormontabili. In barba a tutto ciò (e in barba anche al “pessimismo cosmico” che gli è stato appioppato da Francesco Rutelli), il ministro dell’Economia è apparso in […]

Scrivi una replica

News

Covid-19, Cartabellotta (Gimbe): «Segnali incoraggianti di rallentamento dell’epidemia»

«Si vedono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia in Italia. Alla domanda se siamo arrivati al picco, la risposta potrebbe essere ni», lo ha detto il presidente della…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confesercenti: «Con Omicron e caro-energia ripresa indietro di sei mesi»

Omicron e corsa delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. Così la Confesercenti, spiegando che il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Continuano a salire i prezzi dei carburanti

Prosegue la scia di rialzi dei prezzi praticati dei carburanti. Secondo Quotidiano energia la quotazione media della benzina al distributori è di 1,750 euro al…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abu Dhabi, attentato Huthi con droni: insorti yemeniti filo-iraniani rivendicano attacco

Un attacco aereo eseguito con droni da parte degli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi, che lo hanno in seguito rivendicato, ha provocato una serie di esplosioni…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia