Il travaglio di Bankitalia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il travaglio di Bankitalia

Di Alessandro D’Amato

Sulla pelle di Bankitalia

Saccomanni no, perché lo vuole Draghi. Grilli nemmeno, perché lo vuole Tremonti. E allora Ignazio Visco, in omaggio al proverbio sui due litiganti. Oppure Monti, così gli facciamo passare la voglia di pensare a governi tecnici. O Bini Smaghi, a cui d’altronde Berlusconi l’aveva promesso. Altrimenti, chissà chi altro. Basta che Via Nazionale diventi come la Rai, dove chiunque viene nominato quando c’è una poltrona su cui mettere il posteriore.

Continua a leggere su Giornalettismo.com

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, rinviato il viaggio a Pechino del segretario di Stato Blinken

Il viaggio a Pechino del segretario di Stato statunitense, Antony Blinken, è stato posticipato. Lo riporta l’agenzia Bloomberg, sottolineando che il rinvio è stato deciso…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Michel: «L’Ucraina è l’Europa e l’Europa è Ucraina»

«L’Ucraina è l’Europa e l’Europa è l’Ucraina. Non siamo intimiditi dal Cremlino e non lo saremo». Così il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, intervenendo…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «L’Ue sosterrà il nostro piano di pace»

«Nel corso dei nostri negoziati oggi abbiamo discusso l’attuazione del nostro piano di pace, che l’Ue sosterrà, perché è l’unico progetto comprensivo per recuperare l’architettura…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Donbass non ancora protetto, operazione speciale continua»

«Il Donbass non è ancora completamente protetto, quindi l’operazione militare speciale continua». A ribadirlo è stato il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, secondo quanto riferito…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia