In arancione per dire: “Non condivido la politica del governo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

In arancione per dire: “Non condivido la politica del governo”

“Noi, come semplici cittadini italiani consapevoli e responsabili, siamo convinti, a prescindere dai nostri orientamenti politici, che l’attuale governo non corrisponda più alla maggioranza degli elettori del nostro paese. Per questo riteniamo che esso debba rimettere quanto prima il suo mandato nelle mani del presidente della Repubblica. Per questo, unendoci alle voci ufficiali delle opposizioni, chiediamo a tutti i nostri concittadini che la pensano come noi di esprimersi attraverso un piccolo gesto simbolico ma eloquente. Basterà indossare un nastrino arancione per significare:
“Io desidero che il governo si dimetta” o anche solo
“Non condivido la politica del governo Berlusconi”.
Un piccolo segnale allegro e democratico per continuare a colorare l’Italia di arancione e di speranza”.

Questo il testo dell’appello di cento cittadini che hanno lanciato da cento cittadini su proposta di Roberto Vecchioni e Daria Colombo. Tra i firmatari dell’appello anche Dario Fo, Giuliana De Sio, Angela Finocchiaro e tanti cittadini, dagli studenti ai ricercatori precari, passando per giornalisti e conducenti di autobus.

 

Scrivi una replica

News

Vezzali: “Impianti sportivi all’aperto verso il 75% della capienza”

Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, ha reso noto che gli impianti sportivi all’aperto vanno verso un’apertura del 75% della capienza totale, ma l’obiettivo è quello…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inail: “180mila contagi sul posto di lavoro da inizio pandemia”

L’Inail ha segnalato quasi 180mila i casi di contagio sul posto del lavoro dall’inizio della pandemia al 31 agosto, pari a meno di un quinto…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

29/9 vertice tra Ue e Usa sul commercio e la tecnologia (Ttc)

Il 29 settembre Stati Uniti e Ue terranno un vertice sul commercio e la tecnologia (Ttc). Lo ha reso noto la portavoce dell’Esecutivo comunitario per il Commercio,…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercedes partener di Acc per la produzione di batterie

Mercedes, per la produzione di batterie, diventa partner di Automotive Cells Company (Acc) , società costituita da Stellantis e TotalEnergies. “L’ingresso di Merceds Benz in…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia