La Bce avverte: “Pronti ad eventuali misure aggiuntive” | T-Mag | il magazine di Tecnè

La Bce avverte: “Pronti ad eventuali misure aggiuntive”

“Pronti ad adottare eventuali misure aggiuntive”. In soldoni è questo il monito che la Banca centrale europea ha rivolto ai Paesi dell’eurozona “particolarmente vulnerabili”. “I paesi soggetti ai programmi di risanamento congiunti dell’Ue-Fmi, nonchè i paesi particolarmente vulnerabili alle condizioni sui mercati finanziari, devono attuare in modo inequivocabile tutti i provvedimenti annunciati per il riequilibrio dei conti pubblici e il rafforzamento dell’assetto nazionale di finanza pubblica”, viene osservato dalla Bce.
“È necessario – si sostiene a Francoforte – che tutti i governi prendano misure incisive” al fine di mostrare “la ferma determinazione a onorare pienamente quanto sottoscritto a nome dei rispettivi stati sovrani, un elemento cruciale per assicurare la stabilità finanziaria dell’intera area dell’euro. Le tensioni connesse alla crisi del debito sovrano nell’Eurozona sono rimaste acute e l’avversione al rischio degli investitori si è mantenuta elevata”.

 

Scrivi una replica

News

Vaccini, nel mondo somministrate 4,18 miliardi di dosi

Sono più di 4,18 miliardi le dosi di vaccino anti Covid-19 somministrate in tutto il mondo, con il nostro Paese al quarto posto per la…

2 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di Bologna, Mattarella: «Colpo al cuore della Repubblica»

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 41° anniversario della strage di Bologna, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Quarantuno anni fa la città…

2 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid-19, Oms: superati i 60 milioni di contagi in Europa

Secondo le ultime stime dell’Organizzazione mondiale della sanità, in Europa i contagi da Covid-19 hanno superato quota 60 milioni. «La fine della pandemia non è…

2 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coldiretti: da maltempo danni per decine di milioni di euro

Sale a decine di milioni di euro il conto dei danni nelle campagne in una pazza estate l’ultima perturbazione che ha investito a macchia di…

2 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia