Decreto sviluppo, Urso-Ronchi-Scalia: “Occorre che il governo dia risposta convincente” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Decreto sviluppo, Urso-Ronchi-Scalia: “Occorre che il governo dia risposta convincente”

“Apprendiamo con preoccupazione l’ipotesi di un decreto sullo sviluppo a costo zero e senza vere riforme. Questo non può essere assolutamente condiviso”. Lo dichiarano in una nota congiunta gli ex finiani Adolfo Urso, Andrea Ronchi e Pippo Scalia.
“Occorre – concludono – che il governo dia una risposta convincente al grido di allarme del mondo del lavoro e delle imprese”.

 

1 Commento per “Decreto sviluppo, Urso-Ronchi-Scalia: “Occorre che il governo dia risposta convincente””

  1. […] modi sono al centro del dibattito. Mentre gli ex finiani Adolfo Urso, Andrea Ronchi e Pippo Scalia hanno fatto sapere di non condividere “l’ipotesi di un decreto sullo sviluppo a costo zero e senza vere […]

Leave a Reply to Crisi, quando il tempo scade ma non troppo | T-Mag | il magazine di Tecnè

News

Cina: testato veicolo spaziale, non missile ipersonico

La Cina ha reso noto che quello dapprima ritenuto un missile ipersonico testato era in realtà un veicolo spaziale. A chiarirlo il portavoce del ministero…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: è morto l’ex segretario di Stato Colin Powell

L’ex segretario di Stato statunitense Colin Powell è morto, a causa di complicazioni dovute la COVID-19. Powell, che aveva 84 anni, è stato il primo…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

India, almeno 25 vittime per piogge torrenziali

Sono almeno 25 le vittime causate dalle piogge torrenziali che hanno colpito il sud-ovest dell’India, provocando smottamenti di terreno e inondazioni.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 45mila nuovi contagi in Gran Bretagna

Nuovo balzo di contagi in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 45.100 nuovi casi di coronavirus. I morti sono 57.…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia