Compra una pagina del Corsera ed esorta: “Compriamo il nostro debito” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Compra una pagina del Corsera ed esorta: “Compriamo il nostro debito”

Giuliano Melani, un cittadino qualsiasi (non un Della Valle, insomma, o almeno così si è presentato lui stesso) è balzato agli onori delle cronache per un gesto inconsueto, ma non nuovissimo di questi tempi. Ha acquistato una pagina del Corriere della Sera per invitare i concittadini italiani ad acquistare il nostro debito. “Facciamo uno sforzo, compriamo il nostro debito. Chi più ne ha più ne metta”, è l’appello di Melani.
E perché una tale esortazione? Il tipo la spiega nel suo “manifesto”:

I debiti li abbiamo fatti (tutti noi) in tanti anni.
Li abbiamo fatti quando non abbiamo pagato le giuste imposte
Li abbiamo fatti quando abbiamo lavorato in nero
Li abbiamo fatti quando non abbiamo svolto correttamente il nostro lavoro
Li abbiamo fatti quando abbiamo preferito presentare un certificato medico piuttosto che andare al lavoro
Li abbiamo fatti con analisi e visite inutili
Li abbiamo fatti riempiendoci di medicinali che abbiamo regolarmente buttato
Li abbiamo fatti circolando gratis sui mezzi pubblici
Li abbiamo fatti facendo viaggiare autobus e treni completamente vuoti.

 

1 Commento per “Compra una pagina del Corsera ed esorta: “Compriamo il nostro debito””

  1. ha ragione ma nessuno è disposto a riconoscere di avere usufruito di benefici a sbafo. tutti noi abbiamo goduto delle storture e dei benefici dello Stato padre che ci protegge (non sempre bene) dalla culla alla quasi morte.

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, la Corte Suprema ha abolito la sentenza che garantiva il diritto all’aborto

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha abolito la sentenza Roe v. Wade con cui nel 1973 la stessa Corte aveva reso legale l’aborto negli…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Grazie alle misure che si stanno pensando, non vi sarà un’emergenza energetica in inverno»

«Le misure che si stanno pensando assicurano che non vi sia emergenza» energetica «durante l’inverno». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo in conferenza…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Siamo impegnati a proteggere e sostenere il potere d’acquisto degli italiani»

«Nell’area dell’euro, soprattutto a causa dei prezzi dell’energia e dell’inflazione, le previsioni sono di un rallentamento un po’ in tutti i Paesi. Noi siamo impegnati…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Quarantacinque località balneari italiane premiate con le 5 Vele da Legambiente e il Touring Club Italiano

Quest’anno Legambiente e il Touring Club Italiano hanno assegnato 45 Vele ad altrettante località balneari italiane. La Sardegna, con sei comprensori a Cinque Vele, la…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia