Egitto, proiettili italiani a Piazza Tahrir? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Egitto, proiettili italiani a Piazza Tahrir?

Bothaina Kamel, l’unica donna candidata alle presidenziali egiziane, in un’intervista al Corriere della Sera afferma “di aver visto, a terra, proiettili che portavano la scritta «made in Italy», e di esserne rimasta scioccata”.
A corroborare la sua tesi ci sarebbe una fotografia da Piazza Tahrir postata domenica su Twitter dall’utente @lilianwagdy che mostriamo di seguito.

 

1 Commento per “Egitto, proiettili italiani a Piazza Tahrir?”

  1. Scioccata? Il nostro PIL si basa fortemente sull’industria bellica. L’Occidente esporta armi in tutto il mondo per miliardi di euro e dollari.
    E fino a quando non è caduto, Mubarak era un grande alleato dell’Occidente per fermare, così dicevano, l’avanzata dei fondamentalisti islamici (poco importa se poi certi attentati provenivano dalla mente malata del dittatore, com’è stsato dimostrato).

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia