Pensioni, Fornero: “Pronti a rivedere norma indicizzazione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pensioni, Fornero: “Pronti a rivedere norma indicizzazione”

“Il governo è pronto a modificare la norma che blocca l’indicizzazione delle pensioni se verrà avanzata una proposta con una copertura che garantisca i saldi”. L’annuncio un po’ a sorpresa è stato del ministro del Lavoro, Elsa Fornero, intervenuta a Ballarò.
La questione spinosa è quella delle pensioni – oltre una soglia minima – sganciate dall’andamento dell’inflazione. “La misura è dolorosa – ha ammesso la ministro -, ma se trovassimo i soldi altrove il governo sarebbe felicissimo di alzare la soglia di tutela”.

 

1 Commento per “Pensioni, Fornero: “Pronti a rivedere norma indicizzazione””

  1. cataldo

    la mia domanda che è quella comune a tutti noi povera gente:ma perchè non vengono tassati vedi ici o altro per i patrimoni immobiliari alla chiesa siti sul suolo italiano? perchè le macchine blu debbono essere dati a chicchessia
    scorta compresa?perchè non vengono tolti i privileggi assurdi dei politici compresi segretari-consiglieri-sindaci ect.
    e proprio vero che pagano solo i solititi noti.si parla di rivedere l’indicizzazione delle pensione bene e bravo il governo che ripaga questo con l’aumento del bollo auto e benzina con tutte gli aumenti legati a questo.E non voglio parlare della
    imu che schifo aumentare del 60% gli istimi catastali su una prima casa pagata con tanti sacrifigi e tasse vedi mutui e 730
    saluto tutti coloro che leggono questo mio scritto ricordandovi di tutto questo che i nostri politici destra -sinistra- centro ect ci hanno regalato quando andremo a votare.auguri a tutti per le prossime festività

Scrivi una replica

News

Coronavirus, la Francia anticipa il coprifuoco alle 18

Il virus continua a costringere i governi ad adottare misure più stringenti per contenere la pandemia: dopo la Cina, che ha imposto il lockdown in…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Paesi Bassi: si è dimesso il governo guidato da Rutte

Il governo olandese si è dimesso. Lo ha annunciato il premier Mark Rutte, in carica dal 2010. Fatale uno scandalo che ha coinvolto circa 20mila…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, misure più dure per entrare in Belgio dai Paesi extra Ue

Il Belgio, a causa del protrarsi della pandemia, ha inasprito le regole per l’ingresso dai Paesi extra Ue, incluso il Regno Uniti.  In concreto, ai…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Berlino: «Prendere molto sul serio la mutazione del virus»

«Il governo osserva con grande attenzione gli effetti della mutazione del Covid, che si è diffusa in Gran Bretagna e Irlanda, e anche i Laender…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia