Federconsumatori: “All’anno 747 euro in più a famiglia per carburanti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Federconsumatori: “All’anno 747 euro in più a famiglia per carburanti”

Il presidente della Federconsumatori, Rosario Trefiletti, ha seguito nei rincari delle accise sui carburanti ha sottolineato: “Nel dicembre 2010, la benzina quotava a 1,37 al litro, mentre oggi veleggia ad una media di 1,70-1,71. L’aumento complessivo rispetto allo stesso periodo del 2010 risulta pari a +34 centesimi. Ciò comporta, in termini annuali, maggiori costi diretti per gli automobilisti di 408 euro, a cui si aggiungono le inevitabili ricadute inflazionistiche, pari a circa 339 euro annui, per un totale di 747 euro a famiglia. Il costo dei carburanti ha raggiunto, alla luce del nuovo aumento delle accise, un livello insostenibile. Si tratta di un provvedimento che colpisce indistintamente tutti i cittadini, non solo gli automobilisti. E’ noto, infatti, che gli aumenti sul costo dei carburanti agiscono come pericolosissimi moltiplicatori sui prezzi dei beni di largo consumo trasportati in larga parte su gomma”. In conclusione: “E’ inaccettabile che, ogni volta che si presenti la necessità di reperire urgentemente le risorse, si ricorra sempre alle accise sui carburanti, senza pensare alle pesantissime conseguenze che tali aumenti comportano per i cittadini”.

 

1 Commento per “Federconsumatori: “All’anno 747 euro in più a famiglia per carburanti””

  1. […] La maxi-stangata sulla benzina Costa 747 euro a famigliaLiberoQuotidiano.it«Il costo dei carburanti ha raggiunto, alla luce del nuovo aumento delle accise, un livello insostenibile». È quanto sostengono Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, Presidenti di Federconsumatori e Adusbef. Si tratta di un provvedimento che «colpisce …Benzina: consumatori,stangata a famiglieVirgilioFederconsumatori: tredicesime meno utilizzate per gli acquisti …L’AltraPagina.itFederconsumatori: “All'anno 747 euro in più a famiglia per carburanti”T-mag […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, la Francia anticipa il coprifuoco alle 18

Il virus continua a costringere i governi ad adottare misure più stringenti per contenere la pandemia: dopo la Cina, che ha imposto il lockdown in…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Paesi Bassi: si è dimesso il governo guidato da Rutte

Il governo olandese si è dimesso. Lo ha annunciato il premier Mark Rutte, in carica dal 2010. Fatale uno scandalo che ha coinvolto circa 20mila…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, misure più dure per entrare in Belgio dai Paesi extra Ue

Il Belgio, a causa del protrarsi della pandemia, ha inasprito le regole per l’ingresso dai Paesi extra Ue, incluso il Regno Uniti.  In concreto, ai…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Berlino: «Prendere molto sul serio la mutazione del virus»

«Il governo osserva con grande attenzione gli effetti della mutazione del Covid, che si è diffusa in Gran Bretagna e Irlanda, e anche i Laender…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia