La strategia di immagine di Mario Monti | T-Mag | il magazine di Tecnè

La strategia di immagine di Mario Monti

di Stefano Iannaccone

Il presidente del Consiglio pacato, che predica sobrietà e rigore, si abbandona a una frase ironica e scatena le polemiche. “Che monotonia il posto fisso”, ha scandito Mario Monti, ospite a Matrix. Una battuta che gli è costata una giornata di graticola sui social network e sulle agenzie di stampa. Ma l’ipotesi di “gaffe” appare poco credibile: il professore ha sinora curato con certosina attenzione la propria comunicazione; l’improvvisazione non è parte della sua cultura. Pertanto le parole, pronunciate nello studio della trasmissione di informazione, non sono catalogabili con la formuletta dell’uscita infelice.
Monti, con la frase sulla “monotonia del posto fisso”, ha tracciato la strategia di immagine nell’ambito della riforma del mercato del lavoro. Per il suo governo, infatti, si tratta del passaggio più delicato: i sindacati non possono accettare una umiliazione impareggiabile (in particolare sul simbolo dell’Articolo 18) e i partiti sanno che l’argomento può generare una perdita di consensi. Dunque, il presidente del Consiglio non potrà contare su un sostegno cieco in nome dell’emergenza, come è avvenuto per la manovra. Pertanto, la tecnica comunicativa è stata di aprire il primo vero fronte polemico con l’opinione pubblica; l’intento è di introdurre l’argomento “flessibilità del lavoro” nel dibattito politico per ampliarlo e successivamente proporre soluzioni incisive, portando sulla difensiva le parti sociali (costrette ad accettare qualche male minore). Inoltre, con il messaggio lanciato a Matrix, Monti ha voluto fornire una visione quasi rivoluzionaria per l’Italia: la mobilità interpretata come un valore e non come un male. Un’affermazione da leader liberale. E forse da candidato di un “nuovo polo”…

 

Scrivi una replica

News

Vaccini coronavirus, Biden: “Usa doneranno 500 milioni di dosi ai Paesi poveri”

“Siamo di fronte a una tragedia globale che ha già fatto 4,5 milioni di morti. Per questo dobbiamo fare di più per sconfiggere questa pandemia,…

23 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps: “6,2 mld ore cig nel periodo di emergenza sanitaria”

“Il numero di ore di cassa integrazione guadagni autorizzate nel periodo dal 1  aprile 2020 al 31 agosto 2021, per emergenza sanitaria, si legge, è…

23 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce: “Ritmo più basso degli acquisti Pepp, decisa la ripresa nell’Eurozona”

“La Bce procederà la riduzione a un ritmo moderatamente più basso degli acquisti di debito col programma Pepp, dopo l’accelerazione nel secondo e terzo trimestre,…

23 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vertice Usa-Francia sui sottomarini

Oggi il ministro degli Esteri degli Stati Uniti, Blinken e quello della Francia, Le Drian, terranno un vertice alle Nazioni Uniti, per discutere della questione…

23 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia