Crisi economica, Bce: “Ripresa molto graduale nel 2012” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Bce: “Ripresa molto graduale nel 2012”

Una ripresa graduale nell’area euro durante l’anno. E’ quanto prevede la Bce nel suo bollettino mensile. “I tassi di interesse a breve termine molto contenuti e tutte le misure adottate per promuovere il buon funzionamento del settore finanziario dell’area euro sono di sostegno all’economia”, ricordano da Francoforte.
“Tuttavia – viene spiegato nel bollettino – la moderata espansione della domanda a livello mondiale, le perduranti tensioni nei mercati del debito sovrano dell’area dell’euro e il loro impatto sulle condizioni del credito, nonché il processo di risanamento dei bilanci nei settori finanziario e non finanziario continuano a frenare la dinamica di fondo di crescita dell’area. Tale prospettiva è soggetta a rischi al ribasso. Questi sono connessi in particolare alle tensioni nei mercati del debito dell’area dell’euro e alla loro potenziale propagazione all’economia reale dell’area; inoltre riguardano eventuali andamenti sfavorevoli dell’economia mondiale, rincari delle materie prime superiori alle ipotesi, spinte protezionistiche e una possibile correzione disordinata degli squilibri internazionali”.
Secondo la Bce “dovrebbero essere ridotte le rigidità del mercato del lavoro e dovrebbe essere accresciuta la flessibilità salariale” e “occorre realizzare riforme ambiziose e di ampia portata a favore della concorrenza nel mercato dei beni e servizi”.
“È fondamentale che tutti i paesi aderiscano agli obiettivi di bilancio annunciati per il 2012”, è infine il suggerimento di Francoforte.

 

Scrivi una replica

News

Referendum taglio parlamentari, Di Maio: «Raggiunto un risultato storico»

«Quello raggiunto oggi è un risultato storico». Lo ha scritto su Facebook il ministro degli Esteri ed ex capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, chi arriva in Italia da Parigi dovrà sottoporsi al tampone

Chi arriva in Italia da Parigi e da «altre aree della Francia con significativa circolazione del virus» deve sottoporsi al tampone. Lo ha stabilito un’ordinanza…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Unimpresa: «Dal 2010 ad oggi i prestiti alle imprese sono crollati di oltre 186 miliardi di euro»

Negli ultimi dieci anni, i prestiti delle banche italiane alle imprese sono diminuiti di oltre 186 miliardi di euro, passando dagli 856 miliardi di luglio 2010 ai 669…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo oltre 31 milioni di contagi

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 31.079.041 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia