Lavoro, Monti: “Provvedimento entro fine marzo anche senza accordo con sindacati” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Monti: “Provvedimento entro fine marzo anche senza accordo con sindacati”

Il presidente del Consiglio, Mario Monti, parlando a Piazza Affari ha dichiarato: “Siamo molto fiduciosi che entro la fine di marzo presenteremo al Parlamento un provvedimento sul lavoro con l’accordo delle parti sociali. Lo presenteremo comunque, speriamo con l’accordo delle parti sociali. Non ci sarà bisogno di una nuova manovra perché sono incorporati margini di prudenza”. “La Borsa italiana – ha aggiunto il premier – é una delle ricchezze del nostro sistema: il numero delle società quotate è ancora inferiore rispetto alle altre realtà europee. Una Borsa con un numero piu alto di imprese quotate può dare un contributo fondamentale per la crescita”.

 

Scrivi una replica

News

Serie A, una squadra con più di dieci giocatori positivi potrà richiedere il rinvio di una gara

Una squadra con oltre dieci giocatori positivi al coronavirus potrà chiedere il rinvio di una partita. Lo ha deciso il Consiglio di Lega. La Lega…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Ema ha iniziato ad analizzare i dati del vaccino AstraZeneca-Oxford

L’EMA, l’Agenzia europea per i medicinali, ha iniziato ad analizzare i dati del vaccino contro il coronavirus realizzato da AstraZeneca e dall’università di Oxford. Si…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fisco, Gualtieri: «Con la riforma, taglio del cuneo fiscale e sostegno alle famiglie»

«Si interverrà sul fisco attraverso un processo di riforma che si caratterizzerà principalmente per il taglio cuneo fiscale sul lavoro». Lo ha detto il ministro…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Senato, Casellati annuncia che Palazzo Madama non chiuderà nonostante i due casi di coronavirus tra i senatori

«Il Senato non chiude, come annunciato ieri. Oggi le Commissioni hanno ripreso regolarmente i propri lavori dopo i controlli imposti dai protocolli di sicurezza anti…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia