Crisi economica, Barroso: “Quelle della Commissione sono proposte concrete. E’ il momento di essere concreti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Barroso: “Quelle della Commissione sono proposte concrete. E’ il momento di essere concreti”

In attesa del vertice di Bruxelles, previsto per giovedì e venerdì prossimi, il presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso, risponde alla lettera inviata lunedì scorso al presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, e allo stesso Barroso, da 12 paesi dell’Unione europea. Nella missiva di lunedì: Italia, Gran Bretagna, Olanda, Svezia, Spagna, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Lituania, Lettonia, Estonia, Irlanda avevano messo su carta le loro proposte, otto per la precisione, per far ripartire la crescita economica dell’Europa. “Ora – scrive Barroso nella sua lettera di risposta – è il momento di essere concreti”.
“Siamo tutti d’accordo sull’importanza di prendere le decisioni giuste per la nostra crescita e competitività future. La vera prova – spiega Barroso – che ci troviamo ad affrontare è se siamo in grado di tradurre queste buone intenzioni in risultati sul campo”.

 

Scrivi una replica

News

Spagna, a luglio l’inflazione è salita al 10,7% (+10% a giugno)

A luglio l’inflazione spagnola ha registrato un accelerazione rispetto al mese precedente: il dato si è attestato al +10,7% dal +10% di giugno. Le stime…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, a giugno PIL in calo dello 0,6%: meno delle attese

A giugno il Prodotto Interno Lordo del Regno Unito è calato dello 0,6%, meno delle attese che indicavano un -1,2%. Su base annua, l’economia britannica…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Turismo, Bankitalia: la spesa dei turisti stranieri è quintuplicata

Tra marzo e maggio, secondo le tavole statistiche sul Turismo internazionale, elaborate da Bankitalia, la spesa dei turisti stranieri in Italia è quintuplicata rispetto allo…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, in Inghilterra è stato dichiarato lo stato d’emergenza

Il Regno Unito ha dichiarato lo stato d’emergenza per la siccità che sta interessando l’Inghilterra. Coinvolta anche la capitale, Londra.…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia