India, il ministro Terzi sul caso dei marò: “Il processo è illegittimo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

India, il ministro Terzi sul caso dei marò: “Il processo è illegittimo”

Il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, ha convocato l’ambasciatore indiano a Roma al quale ha ribadito che le misure prese nei confronti dei due marò italiani sono “inaccettabili” e che l’attenuazione del regime della detenzione dei due italiani “non è soddisfacente” come riferito dal portavoce della Farnesina, Giuseppe Manzo. “L’Italia non riconosce la legittimità, per carenza di giurisdizione”, ha sentenziato Terzi.
Il ministro ha inoltre espresso la sua preoccupazione anche per il “clima di tensione e di forte sentimento anti-italiano che si registra in India e in particolare nella regione interessata, sulla vicenda dei nostri due militari, con un possibile grave pregiudizio della correttezza” del giudizio.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Cina allenta restrizione sul Covid

La Cina ha reso noto che da oggi ci sarà un allentamento generale delle restrizioni sul Covid riducendo i requisiti obbligatori e la frequenza dei…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Superbonus, Enea: «Al 30 novembre detrazioni a 64 miliardi»

«E’ aumentato a 58,11 miliardi di euro, al 30 novembre, il totale degli investimenti ammessi alla detrazione del Superbonus al 110%; a fine ottobre erano…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Blinken: «Usa non hanno incoraggiato Kiev a colpire la Russia»

«Non abbiamo né incoraggiato né permesso agli ucraini di colpire all’interno della Russia». Lo ha reso noto il segretario di Stato americano Antony Blinken parlando…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, piano di attacco al Bundestag: arrestati 25 membri di un gruppo terroristico

Raid della polizia tedesca oggi in tutta la Germania dove sono stati arrestati 25 membri di un “gruppo terroristico” di estrema destra sospettato di pianificare…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia