Ricordando F. Hayek | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ricordando F. Hayek

Friedrich A. von Hayek, un breve ricordo a 20 anni dalla sua scomparsa
di Kurt Leube, tradotto da Emanuele Canegrati

E’ il 2012, e per non dimenticare una delle menti più influenti del nostro tempo, dobbiamo ricordare l’importante opera di Friedrich A. von Hayek, morto 20 anni fa, il 23 marzo 1992.

Hayek crebbe in una tipica famiglia austriaca, che contava una tradizione accademica di ben oltre tre generazioni. All’età di 18 anni aderì volontariamente all’esercito austro-ungarico e servì come ufficiale di artiglieria fino alla fine della prima guerra mondiale. Subito dopo il suo ritorno dal fronte italiano, Hayek si iscrisse all’Università di Vienna dove, tre anni più tardi, ottenne la laurea in Giurisprudenza. Mentre stava studiando per la seconda laurea di dottorato in Scienze Politiche, ottenuta nel 1923, iniziò a lavorare sotto la direzione di Ludwig von Mises, direttore presso la “Abrechnungsamt”, un ufficio con sede a Vienna per la gestione dei debiti precedenti alla guerra. In qualità di studioso più eminente della terza generazione della Scuola austriaca di economia, Mises (1881-1973), divenne ben presto mentore di Hayek e nel 1927 i due riuscirono a fondare l’Istituto austriaco per la ricerca sul ciclo economico, che ben presto guadagnò una elevata reputazione accademica prima sotto la guida stessa di Hayek e successivamente sotto quella di Oskar Morgenstern.

Continua a leggere su L’Occidentale

 

Scrivi una replica

News

Ilo: «Italia peggiore nel G20 per salari reali, -12% da 2008»

I salari in Italia sono più bassi del 12% rispetto al 2008 in termini reali. E’ quanto emerge dal Global Wage Report 2022-23 presentato dall’Ilo,…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giorgetti: «Centreremo gli obiettivi entro fine anno»

«In questi giorni, stiamo lavorando intensamente per conseguire i 55 obiettivi del II semestre 2022, per poter presentare a Bruxelles la terza richiesta di pagamento…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bonomi: «Per flat tax e prepensionamenti penalizzate le imprese»

«Le risorse mancate per gli investimenti delle imprese si devono anche al fatto che una parte delle risorse a disposizione, al netto degli interventi sull’energia,…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce, Lagarde: «Fondamentale riportare l’inflazione al target 2%»

«La Bce, date le incertezze sull’economia globale e la volatilità dei prezzi, deve assicurare che in tutti gli scenari l’inflazione tornerà al nostro obiettivo velocemente».…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia