Francia 2012. I pretendenti all’Eliseo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Francia 2012. I pretendenti all’Eliseo

Le presidenziali francesi che si terranno il 22 aprile (ballottaggio il 6 maggio) rappresentano un voto importante finanche in chiave europea. Il presidente uscente, Nicolas Sarkozy, è stato protagonista in questi ultimi mesi delle politiche rigoriste europee avallate soprattutto dalla Germania della cancelliera Angela Merkel volte a fronteggiare la crisi dell’eurozona (per questo motivo il duo è stato ribattezzato Merkozy a sottolineare l’asse Parigi-Berlino). La sfida che vedrà impegnati nel secondo turno, salvo improbabili colpi di scena, Sarkozy e Francois Hollande (leggi l’articolo di Antonio Caputo) evidenzia perciò un diverso modo di affacciarsi sull’Europa soprattutto in vista di una possibile revisione del fiscal compact come nei piani del candidato socialista. Ma la partita è aperta ad altri contendenti, da Jean Luc Melenchon (candidato della sinistra radicale) a Marine Le Pen (Front National) passando per il moderato Francois Bayrou. Di seguito una panoramica di alcuni tra i pretendenti all’Eliseo.

Nicolas Sarkozy

Francois Hollande

Francois Bayrou

Jean Luc Melenchon

Marine Le Pen

Philippe Poutou

 

Scrivi una replica

News

Quirinale: il centrodestra propone Marcello Pera, Letizia Moratti e Carlo Nordio

L’ex presidente del Senato Marcello Pera, la vicepresidente della Regione Lombardia Letizia Moratti e l’ex giudice Carlo Nordio sono i tre candidati alla presidenza della…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: scende ancora il gradimento per Biden

Il presidente americano Joe Biden scende ancora nei sondaggi. Secondo l’ultima rilevazione di Harvard/Harris Poll, infatti, il tasso di approvazione è al 39%, mentre il…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, Johnson pronto a collaborare su “partygate”

Il premier britannico Boris Johnson ritiene «interamente giusta» la decisione di Scotland Yard di aprire un’indagine preliminare sul caso ribattezzato “partygate” in riferimento ai ritrovi…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, UE a Mosca: «Sanzioni massicce in caso di aggressione»

«Se si imbarca in future violazioni della sovranità territoriale ucraina o in aggressioni reagiremo in maniera molto forte, ci saranno conseguenze politiche forti e saranno…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia